Nell'ultimo numero della Gazzetta Ufficiale del 6 dicembre e presso il Comune di Vercelli sono stati pubblicati i bandi di nuovi Concorsi Pubblici volti alla selezione di candidati ad occupare i ruoli di educatore sociale, assistente sociale e direttivo tecnico archivista. I vincitori delle rispettive selezioni verranno assunti tramite contratto a tempo pieno e indeterminato. Per ogni concorso andremo a indicare i titoli di studio richiesti, la scadenza e le modalità di consegna per le domande.

Selezione pubblica per educatori

Oltre ai requisiti generali è necessario essere aver conseguito un titolo di educatore professionale o un altro titolo afferente, tra cui un diploma di laurea I Livello appartenente alla classe L-19 Scienze dell’educazione e della formazione o diploma di laurea in Pedagogia o in Scienze dell’Educazione (vecchio ordinamento); in alternativa occorre essere in possesso di una qualifica di educatore professionale socio-pedagogico o pedagogista. Necessaria la patente di guida di categoria B.

Concorso per assistenti sociali

La selezione è volta all'assunzione di due assistenti sociali, da inserire in organico con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato. I soggetti interessati a presentare la domanda di partecipazione devono aver conseguito un diploma di assistente sociale o una laurea della classe 06 o L-39; oppure altri titoli equipollenti ai sensi di legge, con abilitazione all'esercizio della professione e relativa iscrizione all'albo professionale sezione

Concorso per direttore archivista

Il concorso è riservato a chi è in possesso di un diploma di laurea vecchio ordinamento in Lettere o in Materie Letterarie o in Conservazione dei Beni Culturali o titoli equipollenti, quali una laurea magistrale o specialistica in Archivistica e biblioteconomia.

Oltre al titolo di studio è richiesta la patente di guida di categoria B.

Per tutti i concorsi le domande di ammissione potranno essere inviate tramite posta elettronica semplice, se sottoscritte dal candidato mediante firma digitale, o con l'uso di una posta elettronica certificata, inviata all'indirizzo PEC del Comune di Vercelli. Oppure, ancora tramite posta elettronica semplice, con allegato la scansione dell'istanza sottoscritta e di un documento valido d'identità.

Ricordiamo che la scadenza è fissata al prossimo 7 gennaio 2020. I bandi integrali contenenti ulteriori requisiti sono reperibili, nel sito istituzionale del Comune di Vercelli, selezionando la voce 'amministrazione trasparente - sotto sezione bandi di concorso'.

Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!