Selezioni attualmente in corso per la ricerca di giovani protagonisti, sia ragazzi che ragazze, per realizzare un'importante nuova serie televisiva prodotta da Stand By Me. Sono inoltre aperte le selezioni, a cura del Teatro 'Glauco Lombardi' di Parma e dell'associazione ARTernative, finalizzate a trovare una figura femminile in grado di interpretare Maria Luigia d'Asburgo-Lorena per produzioni audio e video nell'ambito di percorsi museali.

Una serie Tv

Selezioni tuttora aperte per una nuova serie televisiva prodotta da Stand By Me, nota casa di produzione soprattutto in ambito della Tv.

La richiesta è attualmente orientata verso giovani protagonisti, ovvero ragazzi e ragazze di età compresa tra 12 e 16 anni, dotati di notevole spontaneità e vivacità. La candidatura va inoltrata a cura dei genitori o dei relativi tutori legali, corredandola dei dati personali e di alcune foto dei ragazzi nonchè dei propri riferimenti di contatto, al seguente indirizzo di posta elettronica: redazione.casting @standbyme.tv. Nell'oggetto è necessario inserire 'Nuova serie tv'.

Percorsi museali

Casting in corso a Parma per interpretare la figura di Maria Luigia d'Asburgo-Lorena, noto personaggio storico.

A tale proposito sono state organizzate delle selezioni presso il Museo 'Glauco Lombardi' di Parma in collaborazione con ARTernative, importante azienda di comunicazione culturale. Il tutto in relazione al fatto che dal prossimo anno, 2020, i visitatori del Museo in questione potranno essere accompagnati dalla celebre duchessa mediante una specialissima app. Avverrà così che tramite 'realtà aumentata', con audio e video particolari, Maria Luigia prenderà vita interagendo direttamente con i visitatori, raccontando la propria storia nell'ambito di un percorso museale sala dopo sala.

Le interessate devono proporre la propria personale candidatura facendo riferimento al seguente indirizzo di posta elettronica: info @arternative.it. Per reperire ulteriori informazioni e dettagli si consiglia comunque di visionare previamemte, con la massima cura e attenzione, il sito internet di ARTernative. L'inoltro della candidatura va inviato quanto prima tenuto conto del fatto che i casting si svolgeranno nel capoluogo emiliano-romagnolo già il prossimo 10 dicembre.

Alle selezioni è prevista la presenza in giuria di Mauro Coruzzi, più conosciuto come 'Platinette', nonchè Francesca Sandrini, direttrice del Museo 'Glauco Lombardi', un rappresentante di ARTernative e due membri di una importante associazione di promozione di attività teatrali, ovvero Kaosteatri.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!