L'Azienda Sanitaria Locale di Roma 3 ha indetto un nuovo bando pubblico, volto al reclutamento di 6 unità di personale da impiegare nel ruolo di Collaboratore Professionale Sanitario - Fisioterapia (Cat. D - D1) a tempo pieno e indeterminato. Gli interessati potranno inviare la domanda di partecipazione entro il 27 dicembre 2019.

I candidati al ruolo di Collaborato Sanitario devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana e idoneità allo svolgimento delle mansioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne che comportino l'interdizione dai pubblici uffici;
  • diploma di laurea in Fisioterapia (classe L/SNT2);
  • iscrizione all'Albo Professionale.

Bando di concorso Asl Roma, domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione dovrà essere trasmessa esclusivamente per via telematica, connettendosi al sito aslroma3.

concorsismart.it, entro e non oltre le ore 12:00 del 27 dicembre 2019. Alla domanda occorrerà allegare la ricevuta del versamento di Euro 10,00, a favore dell'A.S.L Roma 3 (codice Iban IT53X010050326600000021800) inserendo nella causale: “contributo di partecipazione concorso pubblico per C.P.S - Fisioterapia – Cat D”; la copia di un documento d'identità in corso di validità; eventuali pubblicazioni di cui il candidato è autore/coautore, attinenti al profilo professionale messo a concorso; eventuale certificato sanitario comprovante lo stato d'invalidità ed eventuale necessità di ausili o tempi aggiuntivi per lo svolgimento di ciascuna prove d'esame in relazione al proprio handicap.

Concorso Asl, le prove concorsuali

L'Asl Roma Tre si riserva la possibilità di sottoporre i candidati a una prova preselettiva nel caso in cui si arrivasse a un numero di domande superiore alle aspettative. Il giorno, l'ora e la sede di svolgimento dell'eventuale prova preselettiva verrà comunicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, quarta serie speciale, almeno 15 giorni prima dello svolgimento della prova di preselezione.

La prova preseletiva consisterà nella risoluzione di appositi quiz a risposta multipla e/o alla soluzione di domande a risposta sintetica, vertenti su argomenti relativi alla qualifica professionale richiesta.

I candidati dopodiché dovranno affrontare le seguenti prove:

  • Prova scritta: prevede la soluzione di una serie di questi a risposta sintetica e/o a scelta multipla attinenti il profilo a concorso;
  • Prova pratica: consiste nell'esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta. La prova potrà prevedere la soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla attinenti ad aspetti tecnico/pratici relativi al profilo a concorso;
  • Prova orale: verranno accertate le conoscenze informatiche del candidato, inoltre, la prova prevede un colloquio che verterà sulla verifica della conoscenze della lingua inglese e/o francese. (occorrerà indicare la preferenza della lingua durante la compilazione della domanda di ammissione, in caso di mancata indicazione il candidato sarà sottoposto d'ufficio all'accertamento della lingua inglese)

I candidati sono invitati a consultare l'indirizzo dell'Asl Roma Tre, dove saranno pubblicati eventuali informazioni in relazione allo svolgimento del concorso pubblico.

I vincitori saranno informati attraverso posta elettronica e/o raccomandata con ricevuta di ritorno: la mancata accettazione o presentazione alla convocazione dell'Azienda per l'ammissione al servizio verrà considerata come una rinuncia e comporterà l'esclusione del candidato dalla graduatoria.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!