Il Comune di Thiene, in provincia di Vicenza assumerà mediante concorso pubblico un assistente sociale, a tempo pieno e indeterminato, nell'area socio-assistenziale. Lo stesso comune ha indetto un altro concorso per l'assunzione a tempo indeterminato di due posti di istruttore, nell'aerea tecnica, di cui uno riservato al personale interno. Il termine ultimo per l'invio delle domande è fissato al prossimo 8 giugno.

Assistente sociale: i requisiti e le prove

Per poter partecipare alla selezione è necessario aver conseguito un: diploma di laurea in servizio sociale, rilasciato in base agli ordinamenti didattici antecedenti o titolo di laurea equiparata o equipollente, idoneo all'iscrizione professionale dell'ordine degli assistenti sociali e patente di guida B.

Per quanto concerne l'invio della domanda, l'istanza deve essere presentata, entro lunedì 08 giugno 2020: direttamente presso l'ufficio protocollo del Comune o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, oppure tramite posta elettronica certificata: 'thiene.comune @pec.altovicentino.it'. Alla domanda deve essere allegata, la ricevuta concorsuale di € 10,33.

I candidati dovranno sostenere due prove scritte e una orale sulle seguenti discipline: legislazione nazionale e regionale sui servizi socio-assistenziali; competenze del comune in materia socio-assistenziale; programmazione, organizzazione e gestione dei servizi sociali; elementi del diritto di famiglia e impatto sulle politiche sociali; altre materie come indicato nel bando, tra cui conoscenza di base di elementi di informatica e di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese.

Ricordiamo che il testo integrale del concorso è disponibile sul sito del Comune di Thiene in 'servizi online - bandi e concorsi'.

Candidatura come Istruttore tecnico

Possono presentare domanda i cittadini italiana in possesso di un diploma di geometra o di Istituto tecnico industriale (indirizzo edilizia), oppure in possesso di una: Laurea in architettura, ingegneria civile, ingegneria edile, ingegneria edile-architettura, ingegneria per l’ambiente e il territorio, pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, urbanistica.

I partecipanti potranno inviare la domanda di partecipazione secondo uno dei seguenti modi: PEC; a mano presso l'ufficio protocollo del comune, tramite raccomandata, entro l'8 giugno 2020. Ricordiamo che è previsto il pagamento di una tassa di € 10,33.

L'esame sarà suddiviso in due prove scritte, la prima consisterà nella risoluzione di quesiti, la seconda invece sarà volta prevalentemente a contenuto pratico-attitudinale.

I candidati che avranno conseguito la votazione di almeno 21/30 in entrambe le prove scritte potranno accedere alla prova orale. Il testo completo del bando è pubblicato nel sito ufficiale del Comune.

Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!