Sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 24 del 26-3-2021 sono usciti 5 bandi di concorso all'Aifa -Agenzia Italiana del Farmaco per 25 funzionari aperti a vari laureati e diplomati a tempo indeterminato. Nello specifico ecco i posti previsti:

  • 5 per assistente di amministrazione Area II, posizione economica F 2
  • 4 per funzionario della comunicazione Area III, pos. economica F 1
  • 4 per funzionario economico-finanziario Area III, pos. economica F 1
  • 10 per funzionario giuridico di amministrazione Area III, pos. economica F 1
  • 2 per funzionario statistico Area III, posizione economica F 1

I 5 bandi scadono tutti il 12 aprile.

Il termine ultimo per la presentazione delle istanze di partecipazione al concorso è quindi di 15 giorni, non di 30. Si può inviare la propria domanda di partecipazione solo dopo essersi registrati sul sito internet dell'Agenzia del Farmaco. Bisogna quindi compilare l'apposito modulo online secondo le istruzioni previste nei bandi. Ecco di seguito i requisiti previsti per i diversi profili.

Requisiti per i diversi profili dei 5 bandi: si accede con il diploma o la laurea

Per partecipare al primo bando dei 5 assistenti di amministrazione è necessario esser in possesso del diploma di maturità oltre che dei requisiti generali comuni a tutti i profili ovvero: la cittadinanza italiana o di altro paese dell'UE, godimento dei diritti civili e politici, iscrizioni nelle liste elettorali, idoneità fisica all'impiego.

Per il profilo di funzionario giuridico di amministrazione si richiede: una laurea in: Giurisprudenza; Scienze dei servizi giuridici. Quanto ai requisiti specifici previsti per il profilo di funzionario della comunicazione è necessario aver conseguito una laurea triennale in Lettere, Scienze della comunicazione, Filosofia, Sociologia.

Per ciò che attiene al profilo di funzionario economico-finanziario viene richiesta un diploma di laurea in Economia e commercio, o una laurea triennale in Scienze economiche, Scienze dell’economia e della gestione aziendale. In ultimo per il profilo di funzionario statistico è necessario aver conseguito una laurea triennale in Statistica nonché ogni altro titolo di studio equiparato .

Le prove d'esame e l'iter della selezione

Quanto alle prove d'esame queste si articoleranno per tutti e 5 i profili in una prova preselettiva, due prova scritte e un orale. Si prevede poi una preselettiva da svolgere in ragione del numero di domande pervenute. Non è prevista la pubblicazione di una banca dati. Il programma delle materie è diverso in base al profilo di riferimento. L'Agenzia si riserva sin da ora la facoltà di disporre lo svolgimento dell’eventuale prova preselettiva, delle prove scritte e della prova orale in modalità remota mediante il ricorso al sistema di proctoring, in relazione all’andamento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!