Amazon è in procinto di aprire un nuovo centro di smistamento in Italia, precisamente a Trento. Nello specifico, l'apertura del nuovo hub dovrebbe avvenire il prossimo autunno, tuttavia già si sta pianificando l'assunzione di nuovo personale.

Più precisamente, sono in programma 50 assunzioni a tempo indeterminato che andranno a coinvolgere autisti presso i fornitori terzi e 20 assunzioni per magazzinieri.

Programmata l'assunzione di 50 corrieri

Secondo quanto sostenuto dal sindaco di Trento, Franco Ianeselli: "In quest'ultimo anno l'importanza della logistica è enormemente cresciuta: nei periodi in cui le regole della pandemia erano particolarmente limitanti è divenuta addirittura fondamentale"; per questo motivo, si è deciso di rafforzare questo settore, attraverso nuovi posti di lavoro.

Per l'apertura del nuovo centro di Trento, verranno assunti dai fornitori di servizi di consegne 50 corrieri: questi dipendenti saranno assunti al livello G1 del Contratto Nazionale del Trasporto e della Logistica con un salario presumibile di 1.644 euro lordi mensili, a cui si aggiungerà un'indennità di 300 euro mensili.

Previsti 20 magazzinieri presso il nuovo centro di smistamento

Oltre agli autisti, verranno assunti anche 20 magazzinieri, i quali verranno assunti al quinto livello del CCNL Trasporto e Logistica, con una retribuzione iniziale di 1.550 euro lordi mensili e numerosi benefit, tra cui sconti sui prodotti, un'assicurazione integrativa contro gli infortuni e il programma "Career Choice", che copre fino al 95% dei costi relativi a rette e libri per coloro che intendano frequentare corsi professionali.

Di queste prossime assunzioni relative alla sede di Trento, si stanno interessando anche i segretari generali delle tre principali sigle sindacali, Cgil, Cisl e Uil, al fine di assicurarsi che con l'apertura del nuovo centro di smistamento, i 70 neoassunti possano godere di condizioni di lavoro soddisfacenti.

Modalità di candidatura ed altre posizioni aperte presso Amazon

L'apertura del nuovo centro Amazon è calendarizzata per il prossimo autunno: tuttavia, se per le selezioni di corrieri e magazzinieri è necessario attendere le prossime settimane, è già possibile inviare la propria domanda per le posizioni manageriali.

Per farlo sarà necessario recarsi sul sito web dell'azienda, nella sezione Amazon Jobs: utilizzando l'apposito motore di ricerca, sarà possibile indicare il centro di smistamento di proprio interesse (in questo caso, Trento) e cliccare sull'annuncio, previa verifica del possesso dei requisiti esplicitamente richiesti per quella determinata posizione.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!