UniCredit è alla ricerca di nuovi consulenti di filiale, legali, internal audit, esperti nell'analisi finanziaria, revisori e ingegneri informatici da inserire presso le sue sedi in alcune città d'Italia. Per candidarsi bisogna consultare il sito web di UniCredit, navigando nella sezione "Offerte di lavoro". Non ci sono termini di scadenza da rispettare e per alcune posizioni è richiesta un'esperienza pregressa sul campo.

UniCredit cerca consulenti di filiale, legali, esperti nell'analisi finanziaria

La prima posizione è quella per consulenti di filiale full time con contratto di apprendistato.

Viene richiesta la laurea di I o II livello in materie economiche o giuridiche. Le sedi di lavoro sono a Roma, Torino, Bologna, Palermo, Verona, Milano e Napoli.

Si ricercano anche senior legal counsel (consulente legale esperto), che saranno responsabili dei compiti di redazione, revisione e negoziazione di contratti commerciali, principalmente nell'area ICT (tecnologia). In tal caso bisogna avere competenze specialistiche in materia giuridica di diritto commerciale e attitudine al lavoro di squadra. La sede di lavoro è a Milano. Le posizioni aperte riguardano anche figure di internal audit, che svolge attività di valutazione e consulenza per migliorare l'operatività della Banca e per la verifica delle sue procedure.

Bisogna aver maturato esperienze professionali bancarie o finanziarie acquisite preferibilmente in una delle seguenti aree: internal audit, organizzazione e risk management. La sede di lavoro è Milano.

Posizioni aperte per revisori e ingegneri informatici

Si cercano anche revisori dei processi di reporting finanziario, responsabili dello svolgimento delle attività di audit sui processi di bilancio, reporting e pianificazione.

Per questa posizione è richiesta esperienza bancaria di 3/5 anni in risk management o pianificazione e bisogna possedere un'adeguata conoscenza del quadro normativo bancario. Il titolo di studio richiesto è la laurea in economia. Si richiede flessibilità ed esser disponibili a trasferte, in quanto alcune attività potrebbero essere svolte in Paesi esteri in cui ha sede il gruppo.

Si cerca anche un software engineer (ingegnere informatico) appassionato di tecnologie digitali e con un forte orientamento ai risultati. Occorre avere una comprovata esperienza sullo sviluppo di ecosistemi Java, servizi di backend e HTML/Javascript e almeno 3 anni di esperienza in ruolo analogo. La sede di lavoro è Milano e Verona. La persona farà parte di un piccolo team giovane e dinamico e si occuperà della progettazione e implementazione di nuove funzionalità nell'ambiente del digital banking, adottando moderne architetture e tecnologie web, focalizzate sull'ecosistema Java, in collaborazione con sviluppatori interni ed esterni di grande talento.