In queste settimane Banca Credem offre ai giovani neolaureati o neodiplomati la possibilità di intraprendere una carriera nel settore bancario.

Credem infatti ha dato il via al cosiddetto "Progetto Giovani", funzionale a coinvolgere le seguenti categorie di soggetti:

  • studenti universitari /masterizzati;
  • neodiplomati, oppure neolaureati che non abbiano esperienze lavorative pregresse;
  • professionisti che abbiano già qualche anno di esperienza di lavoro alle spalle anche se non nel settore bancario.

I settori di occupazione

Credem invita i candidati interessati al Progetto Giovani a proporre la propria candidatura per il profilo che ritengono maggiormente adatto alle proprie attitudini, al fine di sviluppare al massimo le potenzialità di ciascuno.

Le posizioni aperte interessano i seguenti settori:

  • retail banking: per la posizione di operatore di sportello si può proporre domanda sull'intero territorio nazionale. Partendo dal ruolo di operatore è possibile andare a ricoprire nel tempo posizioni di responsabilità;
  • virtual contact center: si tratta di una posizione aperta nella città di Reggio Emilia e riguarda coloro che si occupano di gestire le comunicazioni con i clienti, attraverso vari canali virtuali;
  • direzione centrale: i candidati selezionati per questo settore verranno inseriti in una delle aree di Credem (Legal, Compliance, Audit, Finanza, Analisi Dati) delle città di Reggio Emilia, Andria e Milano.

Durante il percorso di selezione, non si terrà conto soltanto degli studi e delle esperienze svolte dal candidato, ma si cercherà di approfondirne gli interessi e le attitudini personali, in modo da indirizzarlo verso la posizione a lui più adeguata.

L'iter di selezione

La procedura di selezione in Credem sarà articolata in vari step: nella prima fase è previsto un colloquio conoscitivo, durante il quale un consulente psicologo valuterà le esperienze e le attitudini del candidato in modo da capire se c'è una posizione adatta alle sue caratteristiche.

Il secondo step consisterà, invece, in un colloquio individuale o di gruppo, avente lo scopo di valutare quale, tra le oltre 100 posizioni aziendali, potrebbe essere quella più confacente al candidato in questione.

Qualora il profilo del candidato fosse il linea con quanto ricercato dall'azienda, si riceverà un'offerta di lavoro entro 40 giorni.

Requisiti contrattuali e modalità di candidatura

I candidati che concluderanno l'iter di selezione con un esito positivo, riceveranno un'offerta di contratto di lavoro a tempo determinato di 12 mesi, funzionale alla stabilizzazione in azienda.

Le domande dovranno essere presentate rispondendo telematicamente all'annuncio pubblicato nella sezione relativa alle posizioni aperte del sito web di Credem. L'annuncio in questione attualmente non presenta alcuna data di scadenza.