Lecce- Monopoli sarà la sfida che chiuderà il nono turno di campionato del girone C di Lega Pro. Una partita che già era molto importante per le due squadre: da una parte i salentini pronti a dare continuità ai loro risultati, dall'altra il Monopoli in cerca di punti importanti per la salvezza. Alla luce dei risultati che arrivano dagli altri campi, però, questa sfida diventa ancora più intrigante ed importante. Basta pensare che il Lecce potrebbe stravolgere la sua classifica se riuscisse a fare bottino pieno,  poiché le squadre avanti in classifica hanno quasi tutte pareggiato.

Tra i giallorossi ha recuperato, a sorpresa, Davide Moscardelli, che scenderà in campo dal primo minuto.

Dubbio su quale modulo sceglierà mister Braglia, indeciso tra il 3-4-3 ed il 3-5-2 (leggermente in vantaggio), entrambi moduli già utilizzati nelle scorse partite. Mister Tangorra, schiererà i suoi uomini con il 3-5-2, affidandosi alla coppia d'attacco Gambino- Croce, con quest'ultimo che ha fatto molto bene in questa prima parte di campionato.

Le probabili formazioni per il match

Il Lecce punta sull'effetto "Via del Mare" per poter trarre il massimo dal match. Finora la "Tana dei lupi" non è stata invalicabile come ci si attendeva, vista la sconfitta con la Fidelis Andria ed i pareggi con Casertana e Catania, ma ora ci si aspetta qualcosa in più. Dopo la vittoria con l'Ischia Isolaverde, i tifosi si aspettano che il Lecce possa proseguire con le belle prestazioni in casa.

I giallorossi si schiereranno così: Perucchini tra i pali; difesa a tre con Cosenza, Freddi, Gigli (Abruzzese); a centrocampo confermati Legittimo e Lepore sugli esterni con Vecsei e Papini interni e De Feudis in cabina di regia; in attacco fiducia a Curiale, che sarà coadiuvato da Moscardelli o, in alternativa da Doumbia.

I migliori video del giorno

I due ballottaggi per Braglia, riguardano difesa ed attacco: Abruzzese scalpita e, dopo la bella prova con il Matera è pronto a rientrare a tutti gli effetti tra i titolari anche in campionato. Potrebbe essere preferito lui a Gigli, ma per ora il giovane difensore è in vantaggio. In attacco bisogna accertarsi di non essere troppo frettolosi con Moscardelli, che rientra dall'infortunio: se Davide se la sentirà, sarà tra i titolari, altrimenti partirà Doumbia dal primo minuto e Moscardelli potrà essere utilizzato a partita in corso.

Il Monopoli si schiererà, come detto con il 3-5-2. In porta Pisseri; sulla linea difensiva agiranno Castaldo, Esposito e Ferrara; a centrocampo spazio a Luciani, Tarantino, Djuric, Romano, Pinto, in attacco ecco la coppia Croce- Gambino. La gara sarà arbitrata dal signor N. Pagliarini di Arezzo. #Sport Lecce