Continua l'attesa per la semifinale di ritorno dei play off di Lega Pro tra Lecce e Foggia. Dopo il 2-3 dei rossoneri al "Via del mare", adesso i salentini cercheranno di ribaltare i pronostici in uno Zaccheria che si prevede stracolmo per l'occasione. Nonostante si debba attendere giovedì per l'inizio della prevendita nel Settore Ospiti, i tifosi giallorossi stanno cominciando già a prenotare i loro posti sui pullman organizzati dall'associazione #Salento Giallorosso. Fino al mercoledì mattina, erano già 3 i pullman impegnati, per un totale di circa 140 tifosi pronti a partire.

Dunque, due pullman sono già "sold out", mentre manca poco per riempire anche il terzo pullman.

In tanti, inoltre, partiranno con i mezzi propri per sostenere la squadra giallorossa. I tifosi salentini ci credono e pensano che sarà possibile ribaltare il risultato in quel di Foggia. D'altronde se, come dichiarato in settimana dal suo allenatore, ci crede il Pordenone, che ha perso la semifinale d'andata con un rotondo 3-0 contro il Pisa, non si vede perché non debba crederci il Lecce che ha una rete da recuperare.

Atteggiamento diverso e Caturano subito in campo?

Sicuramente sarà importantissimo non ripetere l'atteggiamento sbagliato di domenica scorsa, quando i calciatori leccesi sono entrati in campo con poca attenzione e, probabilmente, eccessiva tensione. L'allenatore Piero Braglia ha anche ammesso di aver sbagliato la composizione della formazione e, se in settimana dimostrerà di essere in forma, è molto probabile che stavolta possa già mettere in campo dal primo minuto l'attaccante Salvatore Caturano. In coppia con Davide Moscardelli, l'attaccante ex Melfi ha sempre fatto bene ed anche domenica scorsa con il suo ingresso la squadra ha giocato meglio, alzando il baricentro, creando di più in zona offensiva e rischiando poco dietro.

I migliori video del giorno

In dubbio Surraco, anch'egli partito dalla panchina nella semifinale d'andata giocata al "Via del mare". Il Lecce, intanto si allena a porte chiuse ed oggi, mercoledì 25 maggio, svolgerà una doppia seduta d'allenamento a porte chiuse al "Via del mare". #Serie C #Sport Lecce