Dopo il maltempo dei giorni scorsi che ha colpito il Salento e varie zone dell'Italia meridionale, sembra che la temperatura si stia avvicinando maggiormente al calore estivo. Infatti, in queste ore il clima è nettamente migliorato ed i termometri cominciato a segnalare temperature più vicine a quelle estive che non a quelle primaverili. Su tutta la penisola salentina, nei prossimi giorni arriverà l'anticiclone "Ugolino", che farà salire vertiginosamente le temperature in tutta la provincia di Lecce. Dai 18-19 gradi delle temperature massime del week end scorso, si passerà ai 30 gradi previsti per la metà di questa settimana. Le temperature, dunque, cambieranno tantissimo su tutta la penisola salentina fino a registrare uno sbalzo di 10-12 gradi rispetto a quelle dei giorni scorsi.

Le previsioni meteo per i prossimi giorni

Tra lunedì e mercoledì su tutta la penisola salentina si prevede un cielo sereno, con temperature minime sempre attorno ai 13-14 gradi centigradi e temperature massime ben oltre i 20 gradi: si prevedono sempre 23-26 gradi e giornate invitanti per andare al mare. Il vento, alto lunedì, sarà molto più leggero durante la settimana. Dunque, già un sostanziale aumento delle temperature già ad inizio settimana, che diventerà ancora maggiore durante la seconda parte della settimana. Infatti, tra giovedì 26 maggio e domenica 29 maggio, le temperature saliranno ancora una volta vertiginosamente, toccando i 30 gradi per la prima volta quest'anno. Tra venerdì e sabato ci sarà il picco massimo di calore.

Martedì 24 maggio: giornata soleggiata, con nubi sparse.

I migliori video del giorno

Non sono previste precipitazioni. Il vento soffierà da Ovest in maniera moderata la mattina e in modo debole la sera. I mari saranno tutti tendenzialmente mossi.

Mercoledì 25 maggio: il vento cambierà e soffierà in maniera debole da Nord- Nord Ovest. Non si prevedono precipitazioni, ma un clima sereno. Durante il corso del pomeriggio ci saranno poche nubi sparse. I mari saranno calmi o poco mossi su entrambi i versanti. Insomma, le instabilità dei giorni scorsi sembrano passate e pare stia arrivando il clima caldo.