Cambia ancora il clima. Un Agosto molto particolare da questo punto di vista, che non ha risparmiato il Salento da climi molto al di sotto della media (6-7 gradi di meno) e da venti molto forti. Dopo il maltempo dei giorni scorsi, che ha portato a piogge copiose e anche grandinate locali nel Nord della penisola salentina e dopo il successivo innalzamento delle temperature, adesso torna il clima fresco. In poche ore si passerà da 32-33 gradi a 25 gradi circa: - 8 gradi. Un cambiamento repentino che porterà il Salento a temperature più vicine alla primavera che all'estate.

Le previsioni per i prossimi giorni

Insomma, tutto il Salento dovrà abituarsi a questi cambi veloci del clima che sembrano pronti a ripetersi durante il corso dell'estate: prima il caldo afoso e poi il clima fresco.

Di buono c'è che questo cambiamento climatico non porterà a perturbazioni. Non sono previste, infatti, precipitazioni. Dopo il caldo di mercoledì 10 e giovedì 11 agosto, arriverà il fresco a causa del forte vento di tramontana.

Giovedì 11 agosto: giornata molto calda. Le temperature saranno comprese tra 22 e 32 gradi e non mancheranno picchi di caldo afoso. Infatti, durante la giornata di giovedì ci saranno poche nubi sparse, il vento sarà molto debole e soffierà da Nord. I mari saranno calmi nella mattinata, mentre nel pomeriggio comincerà ad agitarsi l'Adriatico a causa dell'aumento della Tramontana. L'onda raggiungerà il metro nel poemeriggio.

Venerdì 12 agosto: la forza della Tramontana aumenterà, abbassando  le temperature con la massima che non supererà i 27 gradi. Quindi un abbassamento di 5 gradi in poche ore, che peoseguirà nel giorno seguente.

I migliori video del giorno

Il vento sarà molto forte con picchi di 49 km/h. Il mare sarà mosso sul versante Ionico e molto mosso sul versante Adriatico.

Sabato 13 agosto: le temperature si abbasseranno ancora, fino a toccare i 25 gradi (media che nel Salento si registra tra Aprile e Maggio). La temperatura minima si terrà abbastanza stabile sui 20 gradi. Il mare Adriatico sarà ancora mosso, mentre quello Ionico sarà poco mosso. La domenica, tornerà a risalire pian piano la temperatura.