Cresce l'attesa e, proporzionalmente, crescono anche gli spettatori, per #Foggia- Monopoli. Nelle ultime ore la prevendita ha subito un leggero rallentamento rispetto alle prime ore quando in poco tempo si erano già superati gli 8.000 spettatori. Oggi, domenica 23 ottobre alle ore 10, gli spettatori presenti per il debutto del Foggia allo "Zaccheria", tra paganti ed abbonati, sono 9.300. Un numero nettamente più basso rispetto alle aspettative: il fatto che il Foggia abbia avuto lo stadio squalificato per quattro turni, sembrava un motivo per rivedere lo "Zac" pieno in ogni ordine di posto, ma non c'è stata l'affluenza delle grandi occasioni.

Si tratta, ovviamente, pur sempre di numeri importanti in Lega Pro, anche perchè la società rossonera ha mantenuto alti i prezzi (nonostante i 4 turni di squalifica del campo) e questo è stato abbastanza criticato. Anche la sconfitta pesantissima per 4-1 contro la Juve Stabia non ha fatto bene all'entusiasmo. Anzi, è possibile che senza quel brutto passo falso, i biglietti venduti sarebbero stati molti di più. In ogni caso, sembra ormai impossibile superare il record annuale di affluenza in Lega Pro: 12.589 spettatori per Lecce- Virtus Francavilla. Difficile anche che si superino le 10.000 presenze allo stadio.

I biglietti rimasti e i tifosi ospiti

I tifosi ospiti saranno circa un centinaio. Il Monopoli è la sorpresa del campionato di Lega Pro e cercherà di fare uno scherzo anche al Foggia.

I migliori video del giorno

I biglietti rimasti nell'impianto foggiano, sono in tutto circa 4.000. Le disponibilità maggiori sono per la Gradinata e per la Tribuna Ovest Inferiore. Le due squadre saranno accolte da un clima di altra categoria sugli spalti.

Le altre gare di Lega Pro

Si giocheranno tante altre gare interessanti in questo decimo turno di Lega Pro. Le attenzioni saranno concentrate soprattutto sui campi di Reggio Calabria, Pagani e Catania. Sul campo della Reggina, dove la squadra calabrese ha concesso pochissimo, stavolta sarà di scena il match contro il Matera, una delle squadre più forti del campionato. A Pagani, invece, c'è tanta attesa per il derby contro la Juve Stabia che prova a dare continuità dopo un avvio di campionato strepitoso. Sul campo del Catania, la capolista Lecce è attesa da un incontro molto duro contro una squadra che cerca la riscatto dopo un brutto inizio di campionato. #Serie C