I lavori per il #twiga beach iniziano nel #Salento. Esattamente ad Otranto, contrada Cerra, dove il mare anche in questo periodo ha un colore azzurro cristallino ed è fantastico da vedere. Dopo le numerose polemiche, si passa alla parte concreta del progetto. Briatore nelle scorse settimane, ha indetto una Conferenza Stampa per spiegare il suo progetto: portare più gente Vip ad Otranto e, dunque nel Salento.

Sicuramente le sue parole "piccoli alberghi e case vacanza non attirano i ricchi. Io conosco ricchi che spendono anche 25 mila euro al giorno, con i servizi giusti", hanno avuto un seguito di tantissime polemiche, ma adesso non è più il tempo delle parole.

La zona, come potete vedere dalle nostre foto, è stata transennata e sono cominciati i lavori, probabilmente per la creazione di un'area parcheggi. In fondo si nota il mare, bellissimo. Il Twiga Beach si affaccerà sul mar adriatico, in uno dei punti più belli del Salento.

Tanti video ironici sulle polemiche con Briatore

Nelle scorse settimane, dopo le parole di Briatore, alle quali hanno fatto seguito quelle di Al Bano e Renzo Arbore, pronti a difendere la Puglia ed il Salento, si sono scatenati i video ironici sull'imprenditore. Tra questi, uno che merita una citazione è quello del regista salentino Giuseppe Pezzulla, che ha scritto una canzone proprio per Briatore. In alcuni passaggi della stessa, Pezzulla è molto chiaro: "Briatore, il Salento non ti vuole". Pezzulla ha pure creato un altro video ironico, nei giorni scorsi, nel quale imita Briatore appena sbarcato nel Salento.

I migliori video del giorno

Lo stesso imprenditore, imitato nel video, denigra i vari luoghi dove non c'è lusso e scambia la Cattedrale per una "discoteca del '500".

Tanto successo anche per il video di Party Rock Salento, sulla questione Briatore. Party Rock Salento ha creato la "Parodia 300- Beggionida vs emissario Briatore che vuol conquistare il Salento". In tutti questi casi, si nota la bravura degli artisti salentini di cogliere sempre la parte ironica delle situazioni. Nel frattempo i lavori al "Twiga Beach" sono iniziati e c'è da credere che gli artisti salentini faranno altri video divertenti, magari vicino alla struttura. #Turismo