Il Lecce è giunto probabilmente in uno dei punti più importanti del proprio campionato. Al momento, la squadra giallorossa ha totalizzato 25 punti, frutti di 7 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta. Con questo ruolino di marcia, la squadra di Padalino è al secondo posto, in coabitazione con Foggia e Matera, e a tre lunghezze dalla Juve Stabia, attualmente prima in campionato.

Momento importante per il Lecce

Il momento del Lecce è delicato per svariati motivi. Anzitutto, la mancanza di una vittoria, assente da tre gare (poi la sconfitta con il Catania e due pareggi con Foggia e Fondi), poi l'astinenza di Caturano che non segna da 5 match e infine proprio l'assenza del bomber, la prima in campionato, per l'importante gara contro il Cosenza.

Per la gara sarà assente anche il portiere Bleve. Il Lecce deve puntare a tornare alla vittoria immediatamente, perchè se è vero che tre punti dalla vetta non sono tanti, è anche vero che un altro passo falso potrebbe aumentare questa distanza.

Tanti big match consecutivi

Proprio nel momento più difficile del campionato, i giallorossi dovranno affrontare quattro squadre, da ora fino ad inizio dicembre, che rientrano nella cerchia delle più forti del campionato. Anzitutto il Cosenza, che con 19 punti è la quinta forza del campionato. Successivamente, la prossima settimana, il Lecce affronterà l'attuale prima in classifica: la Juve Stabia. Quella campana è una formazione difficile da affrontare che con i suoi 25 gol fa dell'attacco una delle sue armi più pericolose.

Poi un altro match molto arduo, sempre fuori casa: i salentini saranno attesi dal derby contro il Taranto che manca da tanto tempo.

I migliori video del giorno

C'è da credere che ci sarà il pubblico delle grandi occasioni allo "Iacovone" per l'occasione. La squadra tarantina ha conquistato 11 punti ed è in difficoltà avendo racimolato soltanto 2 punti nelle ultime 5 gare, ma si sa che i derby hanno sempre una storia diversa dalle altre gare. Infine, ad inizio dicembre, il Lecce affronterà il Matera, in un altro big match. In pratica, in 3 delle prossime 4 gare i giallorossi affronteranno squadre che occupano i primi 5 posti in classifica e nell'altro caso giocheranno il derby a Taranto. Se il Lecce sarà riuscito a conquistare almeno 7-8 punti, allora sarà rimasto in corsa per la vetta della classifica, diversamente potrebbe aver perso troppo terreno. Dopo questo periodo incredibilmente difficile in campionato, si capirà meglio a quale obiettivo potrà puntare la squadra salentina.