Il #Salento nel gelo. Tra poche ore, un'irruzione di aria fredda arriverà su tutta la zona pugliese e farà abbassare drasticamente le temperature fino a raggiungere livelli di #freddo mai visti negli ultimi 20 anni. Secondo gli esperti, tra venerdì 6 gennaio, giorno dell'Epifania e domenica 8 gennaio, le temperature si abbasseranno fino a raggiungere -3 gradi nella notte. Il vento di Tramontana si alzerà fino a raggiungere livelli altissimi (anche raffiche di 54 km/h) e si potrebbero creare delle bufere di neve in alcune città del Nord Salento.

La neve è prevista, infatti in varie zone e potrebbero registrarsi nevicate copiose in varie cittadine salentine: Trepuzzi, Surbo, Copertino, San Pietro Vernotico, Cellino San Marco, Cisternino.

Potrebbe nevicare anche sulle coste: infatti, tra venerdì e sabato sono previste nevicate modeste sia a Otranto che a Gallipoli. Insomma, un clima gelido sul Salento che non si verificava da tempo e che durerà per tutto il corso del prossimo week end. Le città più fredde della Puglia saranno Alberobello, Martina Franca e Cisternino che tra Venerdì e Sabato raggiungeranno i -5 gradi centigradi.

Le previsioni meteo sul Salento

Venerdì 6 gennaio: nel giorno dell'Epifania le temperature caleranno vertiginosamente su tutta la penisola salentina. In poche ore si passerà dai 10 gradi del giorno precedente ai 2 gradi del venerdì. La temperatura minima, invece, sarà addirittura a -2 gradi. Il vento si alzerà e la Tramontana toccherà i 54 km/h. Le onde del mare potrebbero superare i 3 metri e mezzo in alcune zone.

I migliori video del giorno

Allo stesso tempo, nella serata si prevedono nevicate un po' ovunque, soprattutto dalle ore 19 in poi quando la quota 0° C sarà a 0 metri di altitudine. Nella notte tra venerdì e sabato potrebbe nevicare copiosamente in alcune zone.

Sabato 7 gennaio: sarà la giornata più fredda nel corso di questa perturbazione artica. Anche nella mattinata si prevede un clima molto freddo. Come detto, in alcune città si raggiungeranno i -5 gradi. Sono previste nevicate in tutto il Nord della Puglia e in alcune zone del Salento. Vento ancora molto forte.

Domenica 8 gennaio: giornata ancora gelida, con temperature comprese tra i -2 gradi della minima ed i 3 gradi della massima. Il vento inizierà ad abbassarsi e soffierà da Nord Est. Il cielo sarà coperto durante tutta la giornata e potrebbero verificarsi ancora nevicate. Insomma, il Salento deve prepararsi a questo freddo inaspettato e visto poche volte nella penisola salentina. #Previsioni meteo