La Lega Pro è a riposo e il campionato ripartirà sabato prossimo, 21 gennaio, con il girone C in campo ( gli altri due gironi scenderanno in campo domenica 22 gennaio). Ma la dirigenza non è ferma e le idee scorrono e sono in movimento. A Tivoli c'è stato l'incontro tra arbitri e club, presenti con Presidenti, aallenatori e capitani. Gli arbitri erano rappresentati da Nicchi, Giannoccaro e Trantalange, mentre per la Lega Pro erano presenti Gravina, Grimaldi, Ghirelli, Baumgartner. È stato consegnato il premio Colosimo ( in memoria dell'ex arbitro tragicamente scomparso) al sig. Marco Piccinni della sezione di Forlì, ora in serie B.

La proposta di Gravina

Durante la cerimonia è stata interessante la proposta di Gravina: "offriamo la nostra disponibilità per offrire agli arbitri dei play off strumenti tecnologici che possono essere un valido supporto." Con questa dichiarazione, Gravina ha voluto "aprire" all'idea della tecnologia in campo di cui si parla spessissimo in tutto il Mondo del calcio, nell'ultimo periodo.

Dunque, play off di Lega Pro con la tecnologia in campo? Difficile, ma possibile.

Prosegue il calciomercato di Lega Pro

Intanto, prosegue a gran ritmo il Calciomercato di Lega Pro. Sono tante le squadre attivissime. Soprattutto per gli attaccanti c'è un grande movimento. L'Alessandria, prima nel girone A, è vicinissima al colpaccio: Evacuo arriverà dal Parma. Questo acquisto libererà la cessione dell'attaccante Marconi [VIDEO] da parte dell'Alessandria ad un altro club di Lega Pro: il Lecce.

La Juve Stabia, intanto, è vicina all'esperto attaccante esterno Cutolo: per lui la società campana ha fatto dei sacrifici presentando un'offerta molto interessante. Sempre la Juve Stabia potrebbe chiudere per l'attaccante centrale Marotta. Attivo anche il Parma che pressa il Foggia per avere l'attaccante esterno Chiricò [VIDEO].

L'attaccante dovrebbe rimanere a Foggia, ma la sensazione è che il Parma proverà a strapparlo ai rossoneri con delle offerte molto allettanti. Insomma, il mercato continua a fornire tante novità.