La trattativa che dura ormai da mesi tra il Foggia e la Salernitana, riguardante l'attaccante Alfredo Donnarumma, si complica sempre di più. Il Foggia ha cercato di acquistare la punta già in estate, arrivando ad offrire, secondo le indiscrezioni, poco meno di un milione di euro. Ma la Salernitana ha rifiutato l'offerta. Nelle scorse ore, la società pugliese, secondo il sito ioamoilfoggia.it ha riprovato a convincere la Salernitana a cedere il calciatore: 500.000 euro più il centrocampista Riverola, per arrivare all'attaccante. Offerta accettata? Per niente.

Infatti, secondo Lotito, pare che la valutazione del calciatore sia oltre il milione e mezzo di euro.

Il Bari, che aveva cercato il calciatore nei giorni scorsi, si è defilato nella trattativa e sta puntando Floccari, sul quale c'è anche il forte interesse del Vicenza e l'attaccante Ciano. Il Pisa, che aveva cercato Donnarumma, adesso ha messo nel mirino Masucci dell'Entella e De Luca del Bari. Insomma, se il Foggia vuole puntare Donnarumma deve fare davvero un grande sforzo economico. L'alternativa resta Di Piazza [VIDEO], sul quale il Catania è sempre in pressing.

Le altre trattative di Lega Pro

Il Lecce potrebbe chiudere nelle prossime ore la trattativa per Filippo Perucchini [VIDEO]. Il portiere arriverebbe a Lecce in prestito fino a Giugno, mentre restano in uscita sia Lys Gomis che Marco Bleve. Il primo tornerà in prestito al Torino, secondo le indiscrezioni; Bleve, invece, andrà probabilmente a giocare in prestito altrove.

Il Melfi segue il difensore Di Somma del Cosenza ed il centrocampista Bambozzi dell'Ancona; mentre il Taranto cerca Luca Guadalupi che nella prima parte del campionato è stato al Fondi.

La Juve Stabia ha acquistato Matute e potrebbe acquistare il centrocampista Spavoni. Due ufficialità ieri: il centrocampista Scozzarella è passato dal Trapani al Parma a titolo definitivo, mentre Salandria ha salutato l'Akragas per passare al Matera. Insomma, tante idee di mercato nelle ultime ore. Il Calciomercato comincia ad entrare nel vivo con tante novità.