Anche se il campionato di Serie C è iniziato [VIDEO], con tanti risultati sorprendenti già alla prima giornata, tutte le campagne abbonamenti delle società sono ancora attive. Infatti, alcune società devono ancora debuttare in casa, avendo giocato in trasferta la prima gara di campionato, mentre altri club lasceranno aperta la campagna abbonamenti anche dopo aver debuttato tra le mura amiche. Più o meno quasi tutte le campagne abbonamenti si concluderanno tra inizio e metà Settembre, quando il campionato entrerà nel vivo.

Lecce al top, benissimo Vicenza: la top 10 degli abbonamenti in Serie C

In Serie C il Lecce continua ad essere al primo posto in classifica per quanto riguarda gli abbonamenti, mentre il Vicenza, che negli ultimi giorni ha avuto una grandissima accelerata, è saldo al secondo posto.

I veneti, nonostante la retrocessione dalla cadetteria, hanno avuto una buona risposta da parte del pubblico: nello scorso campionato furono 5.630 gli abbonamenti sottoscritti (in Serie B), quest'anno invece sono già a quasi 5.200 e continuano a salire. Quindi, non c'è una netta differenza, rispetto al passato, nonostante la categoria sia diversa.

Bene anche il Catania che è terzo. Ma dai siciliani, che tra l'altro non hanno ancora raggiunto i 5.012 abbonati della scorsa stagione, ci si aspettava di più: lo stesso Lo Monaco ha spiegato che si attende un'impennata nella vendita degli abbonamenti negli ultimi giorni. Grande risposta a Pisa: è quasi eguagliato il numero di abbonamenti dello scorso anno in Serie B (furono 4.085). Cala la Reggiana (lo scorso anno furono 5.243 gli abbonamenti), mentre restano molto vicini alle cifre di sottoscrizioni dello scorso campionato, sia il Livorno che il Padova, rispettivamente sesto e settimo nella speciale classifica degli abbonamenti.

Calano le sottoscrizioni a Trapani, dove si passa da 3.342 abbonati dello scorso campionato in Serie B a 2.422 di quest'anno. Buone risposte, seppur più basse rispetto allo scorso campionato, sia a Reggio Calabria, dove si è superata quota 2.000; che a Siena, dove si è vicinissimi a quota 2.000 (ma lo scorso anno furono 2.135). Di seguito la classifica delle prime 10 di tutta la Serie C:

  • 1.LECCE 6.427
  • 2.VICENZA 5.193
  • 3.CATANIA 4.688
  • 4.PISA 4.000
  • 5.REGGIANA 3.856
  • 6.LIVORNO 3.000
  • 7.PADOVA 2.937
  • 8.TRAPANI 2.422
  • 9.REGGINA 2.050
  • 10.SIENA 1.859

Prosegue il campionato: spicca Lecce- Trapani

Intanto, prosegue il campionato. Nel prossimo week end, si disputerà il secondo turno. Il big match di giornata nel girone C sarà senza dubbio quello tra Lecce e Trapani, al "Via del mare", dove si attende un pubblico di circa 10.000 spettatori. I giallorossi hanno pareggiato contro la Virtus Francavilla al primo match di campionato e quindi adesso vogliono riscattarsi contro il Trapani che nella prima giornata è riuscito a portare a casa i 3 punti, battendo il Siracusa.

Gara molto interessante tra Catania e Casertana, con i campani che debutteranno davanti ai loro tifosi, mentre il Cosenza accoglierà la Paganese. La Sicula Leonzio debutterà in campionato (dopo aver riposato alla prima giornata) nel match contro il Matera. Attesissimo anche il derby tra Reggina e Catanzaro.