Lo "storm line" che ha fatto cadere diversi centimetri di pioggia nel Nord dell'Italia, sta per arrivare sul Salento. Sulla zona salentina, però, non arriveranno piogge, temporali e grandinate come avvenuto in altre parti d'Italia, bensì arriveranno fortissime raffiche di vento, netto abbassamento delle temperature [VIDEO] e, probabilmente, precipitazioni brevi e locali. Sono questi gli ultimi aggiornamenti #meteo che prevedono un inizio di settimana molto più fresco rispetto al rovente week end.

Infatti, su tutto il Salento, tra sabato 19 e domenica 20 agosto, le temperature sono state caldissime e, in varie zone, soprattutto dell'entroterra, sono stati superati i 35 gradi.

Si sono registrare temperature dunque, molto più alte rispetto alla media climatica del periodo che in questa zona prevede temperature tra i 30 ed i 31 gradi. Con il vento in arrivo da Nord- Nord Ovest, però, tutto cambierà: tra lunedì e martedì si avrà un abbassamento delle temperature di quasi 10 gradi. Si passerà dai 35-36 gradi ai 26-27 gradi.

Torna il forte vento: possibili mareggiate

Come era avvenuto la scorsa settimana, il forte vento potrebbe portare delle mareggiate [VIDEO]. Tra lunedì e martedì sul versante adriatico si prevedono onde quasi di 2 metri (170- 180 centimetri) causate ovviamente dal forte vento. Lunedì, come detto, le temperature saranno in netto calo con minima vicina ai 23 gradi e massima tra i 26 ed i 27 gradi. In mattinata, soprattutto sulla zona orientale della penisola salentina potrebbero verificarsi dei locali acquazzoni, che di certo non porteranno a piogge copiose.

il vento soffierà in modo moderato in mattinata, per poi rafforzarsi nel pomeriggio ed in serata, quando si prevedono raffiche di vento oltre i 40 chilometri orari. Il cielo coperto in mattinata, poi sarà variabile/ sereno nel pomeriggio ed in serata.

Martedì proseguiranno le forti raffiche di vento, con il picco massimo che dovrebbe essere raggiunto nel primo pomeriggio di martedì quando si sfioreranno i 45 km orari. Il mare, proprio martedì, sarà agitato dappertutto: molto mosso sulla costa adriatica (come detto, onda fino a 170- 180 centimetri) e mosso moderatamente (70- 80 centimetri) su quella ionica. Il vento dovrebbe abbassarsi durante la giornata di mercoledì 23 agosto, quando si rialzeranno gradualmente le temperature per poi tornare attorno ai 30 gradi nella seconda parte della settimana. #caldo #Lecce