Un vero e proprio spettacolo nello spettacolo: i #fuochi d'artificio sul mare otrantino. Ieri sera, sabato 19 agosto, si è tenuto lo spettacolo pirotecnico a #Otranto, in onore ai SS. Martiri. In realtà, l'evento si sarebbe dovuto svolgere la sera del 14 agosto, come da tradizione, ma le autorità competenti, a causa del forte vento presente sulla costa otrantina in quella serata, avevano deciso di cambiare programma e rinviarlo [VIDEO]. Questo il comunicato apparso sulla pagina facebook del Comune di Otranto, nella tarda serata di lunedì 14 agosto: "Si comunica che a causa delle avverse condizioni meteo, le autorità preposte alla sicurezza hanno ritenuto di non autorizzare lo spettacolo pirotecnico previsto fra due ore a conclusione dei festeggiamenti dei SS.

Martiri di Otranto. Ci scusiamo per il disagio."

Le polemiche successive, sono state stoppate dopo pochi giorni dalla decisione di rinviare il tutto alla sera del 19 agosto, come la stessa pagina facebook del comune idruntino ha comunicato: "Lo spettacolo pirotecnico previsto lunedì scorso per i festeggiamenti in onore dei SS. Martiri di Otranto, poi annullato per avverse condizioni meteo, è stato programmato per sabato 19 agosto. Si svolgerà al termine del concerto del gruppo musicale “Papaveri Rossi” previsto per le ore 21.00 presso Largo Porta Alfonsina (23.30 circa)." Per l'occasione sono state migliaia le persone accorse ad Otranto. La particolarità di questo spettacolo, come detto, è quello di vedere dei fuochi d'artificio riflessi sul mare: una visione veramente bellissima e molto apprezzata dai turisti.

I migliori video del giorno

L'appassionato di fotografia, Omar Sbrò, ha registrato per noi uno dei momenti clou della serata, nel video che potete vedere qui sotto. E' evidente che lo spettacolo è stato apprezzato dalle persone presenti quando, alla fine del bellissimo video, si sentono tanti applausi e le urla soddisfatte dei presenti.

Torna il vento sul Salento: abbassamento delle temperature

Cambia il clima sul Salento e torna il forte vento di Tramontana. Nei prossimi giorni, in particolare tra lunedì e martedì sono previste raffiche di vento [VIDEO] di oltre 40 chilometri orari. Questo forte vento, proveniente da Nord- Nord Ovest provocherà delle mareggiate sulla costa adriatica della penisola salentina, con onde che sfioreranno i due metri d'altezza, mentre sulla costa ionica il mare sarà mosso con onde tra i 70 e gli 80 centimetri d'altezza. #Lecce