Cambia, ancora una volta, il clima nel Sud Italia. Manca poco e l'irruzione di aria fredda dalla Scandinavia [VIDEO] avvolgerà tutta l'italia, anche la Puglia, dove le temperature scenderanno repentinamente di 8- 10 gradi. Dunque, un netto calo delle temperature è in arrivo: si passerà da 27 a 17 gradi nel giro di 24 ore.

Se si pensa che le temperature massime di questo periodo in tutta la Puglia sono tra i 24 ed i 25 gradi e tra sabato 7 ottobre e domenica 8 ottobre, arriveranno a 16- 17 gradi, si capisce che l'aria fredda scandinava creerà un'ondata di fresco eccezionale per questa zona. Già venerdì pomeriggio, nel Settentrione italiano, la Bora farà il suo ingresso sull'Italia.

Il tutto accadrà perché, da venerdì 6, il campo anticiclonico azzorriano si eleverà verso il Regno Unito e come risposta dalla Scandinavia si incamminerà veloce una bassa pressione, pronta a raggiungere il cuore del continente. L'aria si raffredderà su tutta l'Italia, mentre fenomeni temporaleschi anche violenti sono attesi nella tarda serata di venerdì su Marche, Abruzzo, Molise e Gargano. Piogge anche sul Lazio e Campania. Le ultime precipitazioni della perturbazione interesseranno sabato mattina anche il Salento e la Lucania.

I venti saranno in rinforzo ovunque e ci saranno raffiche di vento di 100 chilometri orari sulle coste delle Marche. Tramontana fortissima prevista sul Tirreno e Maestrale vicino al mare di Sardegna. Violenti mareggiate sulle coste adriatiche centro-meridionali.

Le previsioni in Puglia

In tutte le province ci sarà l'abbassamento delle temperature (massime tra i 18 ed i 20 gradi, minime attorno ai 13- 14 gradi), come detto, con la particolarità della provincia di #Lecce, dove le stesse si abbasseranno maggiormente.

Sulle zone costiere salentine, si raggiungeranno i 16 gradi (ben 10 in meno dei giorni precedenti e 8 in meno rispetto alla media di 24 gradi del periodo). Su tutta la Puglia, si prevede un clima variabile con possibili precipitazioni che saranno brevi e meno forti di quelle della scorsa settimana [VIDEO]. Le piogge si verificheranno soprattutto nella prima parte della mattinata di sabato. Il vento sarà più forte soprattutto sulla provincia di Brindisi ed il Nord Salento, dove si attendono raffiche fino a 65 chilometri orari. In netto calo la "quota 0° C" che sarà in tutte le province pugliesi sotto i 2.000 metri. Insomma, si attende la prima irruzione che può essere definita invernale, anche se ovviamente ancora non ci saranno temperature freddissime. #meteo #freddo