Milano celebra Giovanni Gastel, fotografo nato nella città lombarda nel 1955, alla soglia dei 40 anni di carriera con una mostra che è un racconto del viaggio di una vitae della ricerca di uno stile peculiare e unico.

Gastel si avvicina alla fotografia negli anni Settanta e da quel momento ha inizio un lungo periodo di apprendistato durante il quale fotografa matrimoni, esegue ritratti, piccoli still-life e qualche servizio di Moda per bambini, mentre un’occasione importante gli viene offerta nel 1975-76, quando inizia a lavorare per la casa d’aste Christie’s. Negli anni Ottanta, Carla Ghiglieri, che diventa il suo agente, gli consiglia di dedicarsi al mondo della moda.

Da quel momento la sua ascesa non ha più avutoconfini: da Vogue Italia alle riviste Mondo Uomo e Donna, fino alle più recenti campagne pubblicitarie e ai ritratti delle donne più belle del mondo, tra i quali i famosissimialla modella ChantelleWinnie,quelli pop a Belen Rodriguez per Vanity Fair, quelli a Madonna, a Micheal Jordan e Tyra Baks, e persino alle Fashion Blogger più famose del momento, come Chiara Ferragni.

Lagrande mostra antologica, curata da Germano Celant, ospiterà le opere dell'artista milanesenegli spazi del Palazzo della Ragione di Milano fino al 13 novembre 2016. Le foto seguono il percorso artistico del fotografo dagli anni Settanta ad oggi, senza dimenticare i suoi inizi come poeta.

Si intreccianoimmagini e altre testimonianze che sanno raccontare la completezza e la versatilità diGastel, famoso per la sperimentazione visiva e allo stesso tempo per la ricerca dell'equilibrio sia nei ritratti fotografici che nelle campagne pubblicitarie, come quella di Yamamay.

Inoltre la mostra presentaanchele vicende professionali, biografiche e familiari e documenta il suo metodo di lavoro, basato sull'analisi e la proposta seriale del soggetto trattato.

Tutti elementi che hanno reso Giovanni Gastel uno dei più prestigiosi interpreti italiani del mondo della moda, dell’informazione e dell’arte.

Segui la pagina Moda
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!