Gelo in tutta Italia, da Nord a Sud, con neve o meno, ma gelo intenso. E Fondazione Progetto Arca - che da 22 anni si occupa di fornire primo aiuto e integrazione sociale a senza dimora, migranti e persone in difficoltà - ha intensificato gli sforzi per assistere ancora con più forza. in questi giorni, chi una casa - per vari motivi - non ce l'ha. E ha lanciato anche una campagna che vede testimonial il noto Enzo Iacchetti.

I centri di accoglienza per persone senza dimora sono aperti 24 ore su 24, così come sono operative 7 giorni su 7 le Unità di Strada nel centro e nelle periferie di Milano, a cui si aggiunge un'Unità mobile di emergenza disponibile, sempre 24 ore su 24, per le segnalazioni dei casi più urgenti, che necessitano di soccorso medico.

Questo in aggiunta al lavoro che quotidianamente la Onlus svolge a Milano e in altre città (Roma, Torino, Napoli, Ragusa).

Enzo Iacchetti e la campagna solidale

Anche per sostenere questo super lavoro svolto da Progetto Arca in concomitanza con il picco di gelo, è stata attivata una campagna con numero solidale che vede come testimonial Enzo Iacchetti, ancora una volta impegnato al fianco della Onlus. Entro il 29 gennaio è possibile inviare un sms o chiamare da rete fissa il numero 45529, donando così rispettivamente 2 o 5 euro per offrire pasti, notti al riparo, oltre a supporto e integrazione alle persone senza dimora.

Sostegno ai senza dimora anche dal Teatro

Oltre alla campagna con Iacchetti, anche l'anteprima del 17 gennaio del magico spettacolo 'Lo Schiaccianoci On Ice', in scena al Teatro degli Arcimboldi di Milano, avrà finalità benefica: il ricavato dei biglietti di quella serata contribuirà a sostenere i servizi con cui Progetto Arca offre aiuto concreto alle persone più vulnerabili. Grazie ciò, 'Lo Schiaccianoci on Ice', uno spettacolo fatto di salti estremi, piroette ad altissima velocità e acrobazie aeree mozzafiato sul palcoscenico trasformato in un'incredibile pista di pattinaggio, sarà doppiamente affascinante.

Biglietti disponibili chiamando Aragorn (02 465 467 467) oppure accedendo ai siti TicketOne, Geticket e Vivaticket.

Segui la nostra pagina Facebook!