Incidente ferroviario mortale a Melegnano, piccolo comune dell'hinterland milanese, dove quest'oggi verso le 17:00 nei pressi della locale stazione ferroviaria un uomo di cui al momento non sono note le sue generalità è stato investito da un treno in transito. Sul posto sono giunti oltre al personale sanitario,anche i Carabinieri della stazione di San Donato ed i Vigili del Fuoco di Milano.

Sospeso il traffico ferroviario sulla tratta Milano-Piacenza

Il traffico ferroviario è stato lungamente sospeso, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, nella tratta dove è avvenuto l'incidente, con conseguenti forti disagi per l'utenza tanto di Trenitalia che di Trenord.

Le due compagnie ferroviarie che operano con i loro treni sulle linee Saronno-Milano-Lodi e Piacenza-Lodi-Milano interessate dall'evento sono state soggette cancellazioni e limitazioni di percorso per consentire il lavoro degli inquirenti che stanno cercando di fare piena luce sull'accaduto ed al momento non è ancora noto quando si procederà al ripristino del regolare traffico sulla linea.

.

Tutte le ipotesi, come sempre avviene in questi casi, sono al vaglio degli inquirenti anche se una prima ricognizione sulla scena dell'incidente e la visione del corpo martoriato della persona deceduta sembrerebbero confermare la pista dell'incidente ferroviario, pista che è al momento la più accreditata, non viene tuttavia del tutto tralasciata l'ipotesi suicidio [VIDEO].

Periodo nero per il traffico ferroviario del capoluogo lombardo

Non si è infatti ancora del tutto spento l'eco per il disastro ferroviario di Pioltello [VIDEO] che appena qualche settimana fa tanto clamore ha destato nell'opinione pubblica a causa della la morte di tre donne, disastro dovuto al deragliamento di un convoglio di pendolari attribuibile al cedimento di una rotaia che era in procinto di essere sostituita e che era stata provvisoriamente riparata con una semplice tavoletta.

Sotto accusa è finita proprio la manutenzione dei treni, manutenzione che, specie in queste tratte ferroviarie locali, viene eseguita in maniera improvvisata ed approssimata a causa sopratutto della mancanza di adeguate risorse finanziarie, manutenzione che spesso è la causa principale dei tanti disservizi riscontrati dai tanti pendolari fruitori di queste tratte ferroviarie che vedono trasformare i loro viaggi in vere e proprie odissee giornaliere