Il prossimo 16 marzo Gue Pequeno porterà il suo show su uno dei palchi più prestigiosi d'Italia, quello milanese del Mediolanum forum, dove pochissimi altri rapper suoi connazionali hanno avuto l'opportunità di esibirsi fino ad oggi.

Il passaggio di Milano, per Gue Pequeno come per qualsiasi altro artista italiano, rappresenta ovviamente un vero e proprio upgrade, va da sé che l'attenzione mediatica sull'evento, a meno di un mese dal concerto, sia ai massimi storici, così come la curiosità relativamente all'annuncio ufficiale degli ospiti che, durante l'esibizione, affiancheranno il rapper milanese sul palco.

Annuncio che é arrivato nel primo pomeriggio di oggi, suscitando allo stesso tempo entusiasmo e delusione da parte dei supporter del Guercio: saranno infatti tantissimi gli artisti che divideranno il palco con Gué durante il live. Ci saranno molti tra i principali esponenti del rap game made in Italy, ma anche tanti cantanti e cantautori legati ad altri universi sonori.

Allo stesso tempo però, in molti stanno lamentando l'assenza nella lista divulgata oggi di due tra gli ospiti più attesi. Si tratta di Jake La Furia e Don Joe, gli altri due membri dei Club Dogo, lo storico gruppo hop hop milanese in cui Gué Pequeno ha militato per anni, un collettivo leggendario per gli appassionati di Rap italiano, che ha contribuito come pochissimi altri a far sì che il rap riuscisse piano piano ad emergere nel mercato musicale italiano, fino a diventare, da qualche anno a questa parte, il genere di riferimento delle nuove generazioni.

L'elenco degli ospiti della serata milanese del 16 marzo

Il concerto di Gué Pequeno al Mediolanum forum sarà aperto da un altro rapper originario del capoluogo lombardo, ovvero Young Rame. Successivamente sul palco l'autore di 'Gentleman' sarà affiancato da alcuni veri e propri pesi massimi del rap game italiano, come Marracash, Sfera Ebbasta, Noyz Narcos, Luché e Gemitaiz. Spazio anche per l'amico Frank White (presentato semplicemente come 'Il profeta' nella locandina dell'evento) e per le nuove leve come Dark Polo Gang, Drefgold, Izi, Lazza e Rkomi, nonché per gli esponenti di altri generi, come Carl Brave, Elodie, Elettra Lamborghini, Enzo Avitabile, Frah Quintale e il vincitore dell'ultima edizione del festival di Sanremo, Mahmood.

A far storcere il naso ai supporter, come facilmente riscontrabile scorrendo i commenti sotto al post della locandina di Gué Pequeno, soltanto l'inaspettata assenza di Jake La Furia e Don Joe. In tanti infatti speravano in una reunion, seppur temporanea, dello storico collettivo milanese, anche e soprattutto perché il Mediolanum forum avrebbe rappresentato la cornice perfetta per una circostanza del genere.

Segui la nostra pagina Facebook!