Diciamo che a guardare le immagini richiama vagamente le forme della cugina europea FIAT Panda ma si chiama Fiat Uno Rua. L'auto, presentata il 29 maggio scorso, è dedicata agli automobilisti brasiliani. Ne verranno prodotti solamente duemila esemplari. Il costo? Circa 11mila euro.

Caratteristiche - La meccanica è quella della seconda serie della Fiat Panda lanciata in Italia nel 2003 e poi rimpiazzata dalla terza generazione poco più grande e dalle forme più morbide. La motorizzazione mille quattro cilindri aspirato a benzina da 73 cavalli adattato per l'etanolo. Carburante diffuso in Brasile.

Solamente due le colorazioni disponibili per la Uno verde oro: bianco e giallo. Ambedue celebrano il Brasile. Il richiamo dei colori della bandiera sono visibili sulle fessure del radiatore sul cofano anteriore e sul montante posteriore. Sulla portiera la scritta Rua che sta per strada.

Gli interni sono quelli della Panda, comprendono: volante regolabile in altezza, tergicristallo con lavavetri automatico in retromarcia. Sono inclusi anche airbag frontali, ABS (antibloccaggio) e EBD (controllo del freno).

L'unica differenza con il modello Europeo è la colorazione bicolore dei sedili e delle cinture di sicurezza in blu con bordature gialle. Le dotazioni di serie prevedono il climatizzatore manuale, i cerchi in lega da 14 pollici, il servosterzo, gli alzacristalli elettrici anteriori, fari oscurati e fendinebbia.

Le radio di tipo USB/MP3 o Connect è opzionabile. La Uno Rua è disponibile nella versione due o quattro porte.

Segui la nostra pagina Facebook!