E' senza dubbio tra le auto più attese dell'anno: è la nuova berlina dell'Alfa Romeo che come annunciato verrà presentata il 24 del prossimo mese di giugno, proprio in concomitanza con l'anniversario dei 105 anni dalla fondazione della casa automobilistica meneghina. E' tra le vetture più chiacchierate un po' perché si tratta di un nuovo prodotto di un marchio che in Italia ha un numero altissimo di seguaci ed appassionati, un po' perché le innovazioni preannunciate in termini di stile e design sembrano essere tante: andiamo dunque a vedere quali potrebbero essere le novità, sebbene l'azienda sia riuscita fino ad ora a mantenere un velo di mistero su tutto ciò che riguarda la vettura.

Come detto pochissimi sono i riferimenti ufficiali resi noti da Alfa Romeo: per il momento si sono visti solamente i cosiddetti 'muletti', automobili che montano la meccanica della vettura che verrà, nascoste dalla carrozzeria di altre auto. Una delle caratteristiche che è trapelata nelle ultime settimane è relativa ad un ritorno a quella frazione posteriore che ha storicamente caratterizzata le Alfa Romeo del passato.

Le novità riguardano anche il nome e si tratta per lo più di una smentita: nelle ultime settimane di rumors, era circolata l'indiscrezione secondo cui 'Giulia' sarebbe stata la denominazione della nuova Alfa Rome. Nulla di vero, come riferito dallo stesso Marchionne. Quello che si sono limitati a dire alcuni dirigenti dell'azienda è che si tratterà di un progetto che andrà ad insidiare la leadership di marchi storici del segmento come Bmw e Mercedes: in particolare, si è parlato di una rinascita che per performance e piacere di guida raggiungerà e supererà una top car come Bmw Serie 3.

Parole che non hanno fatto altro che alimentare la tensione per l'attesa presentazione: un evento che sta catalizzando le attenzioni di appassionati e non, visto che le keywords 'nuova Alfa Romeo' sono in continua crescita sui motori di ricerca.

Se volete tornare ad avere aggiornamenti o altro genere di news in riferimento al mondo dei motori e le novità sulle prossime auto in uscita, regalatevi un clic sul tasto 'Segui' in alto a questa pagina.

Segui la nostra pagina Facebook!