Arrivano interessanti novità da Alfa Romeo per quanto concerne la celebre berlina di classe 'B' Alfa Romeo MiTo. Infatti la vettura in questione a sorpresa potrebbe ricevere un vero e proprio restyling. Questo 'ritocco' per la MiTo, secondo i bene informati, dovrebbe avere lo scopo di allungare la vita di questa vettura. Vettura che ha fatto la storia recente del Biscione, in maniera da allontanare la sua uscita di produzione una volta per tutte. L'obiettivo dunque è quello di rendere la celebre auto targata Alfa Romeo più simile alla Giulia e alle altre nuove vetture, che presto usciranno dagli stabilimenti del Biscione da qui al 2018.

Quattroruote mostra foto spia del prototipo della nuova Alfa Romeo MiTo

L'indiscrezione giunge direttamente da 'Quattroruote.it' che nella giornata di oggi ha pubblicato alcune foto spia del prototipo della nuova MiTo. Da quello che si evince dalle immagini, a quanto pare, le principali novità riguarderanno la parte anteriore dell'automobile. Da quello che è possibile intuire sembrerebbe che il restyling sia stato fortemente ispirato a quelle che sono le linee del frontale della nuova berlina di segmento 'D'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio verde. Questa notizia se fosse confermata rappresenterebbe davvero una grande sorpresa per tutti gli appassionati della storica casa automobilistica italiana.

Appassionati che tutto si aspettavano in questo periodo tranne che un rifacimento della MiTo.

La nuova berlina di classe 'B' avrà il nuovo logo del Biscione

Questo fa sognare soprattutto i più giovani, che sperano di poter presto avere a disposizione una piccola Giulia. Del resto un rifacimento di questo modello era anche auspicabile visto e considerato che la vettura in questione già da parecchio tempo aveva fatto segnalare un calo marcato delle vendite.

Segno che era giunto il momento di apportare qualche cambiamento significativo. Secondo indiscrezioni sulla nuova MiTo potrebbe anche esserci il nuovo logo del Biscionemostrato per la prima volta nel corso della presentazione ufficiale della nuova Alfa Romeo Giulia ad Arese lo scorso 24 giugno.

Segui la nostra pagina Facebook!