Le nuove automobili della gloriosa casa automobilistica del Biscione continuano a monopolizzare le attenzioni dei fan anche in questa prima fase di giugno. Ci riferiamo ovviamente ad Alfa Romeo Giulia, Giulietta e Stelvio, 3 vetture considerate come fondamentali per il futuro prossimo del mitico brand milanese. Per quanto riguarda la berlina Giulia segnaliamo che questa è stata protagonista assoluta al Salone auto di Torino che si è concluso oggi. I dirigenti di FIAT Chrysler Automobiles in questi giorni hanno messo in evidenza come le vendite della berlina procedano a gonfie vele e presto avremo dati precisi sul numero delle Giulia vendute sino ad ora.

Pubblicità

Mentre per quanto concerne le prime consegne queste avverranno entro la fine del mese di giugno. 

Per la nuova generazione di Giulietta importanti indiscrezioni

Per quanto riguarda Alfa Romeo Giulietta, oggi segnaliamo alcune indiscrezioni clamorose che provengono direttamente dalla pagina Facebook 'Alfa Romeo Project 952'. Gli insider della pagina hanno rivelato notizie importanti sulla nuova generazione di Giulietta, quella che per intenderci dovrebbe arrivare tra la fine del 2018 e gli inizi del 2019.

Questo veicolo come sappiamo sarà dotato di trazione posteriore, mentre la base sarà una versione accorciata della piattaforma modulare 'Giorgio'. Oggi arriva la notizia secondo cui questo modello, per quanto riguarda il design avrà un frontale simile alla berlina Giulia, mentre il posteriore dovrebbe essere simile a quello della Alfasud. 

Le news dallo Stelvio

Infine vi parliamo anche del suv Alfa Romeo Stelvio, il primo della sua specie per la casa automobilistica del Biscione ma certamente non l'ultimo.

Pubblicità
I migliori video del giorno

Infatti nei prossimi anni ne arriveranno altri due rispettivamente di classe 'C' ed 'E'. Questo veicolo che sarà presentato in autunno a Parigi o forse a Los Angeles, verrà prodotto a Cassino entro fine anno e sarà commercializzato nella prima parte del 2017. Nelle scorse ore nuove foto spia del muletto camuffato sono giunte dal web. Queste provengono dall'Italia e sono state mostrate su Facebook da 'Alfa Romeo project 952'.