La Subaru Levorg sportiva è stata ufficialmente presentata al pubblico giapponese. La casa automobilistica nipponica ha scelto di ricalcare le gloriose orme del passato quando, dopo aver prodotto la Impreza berlina, scelse di dare vita ad una station wagon dalle prestazioni notevoli. Una scelta decisamente fortunata. 

Potenza  e comfort in un'unica auto

Quando si legge vicino ad una Subaru il marchio ''STi'' stiamo parlando della divisione sportiva, come la Motorsport per la BMW, la AMG per la Mercedes e le RS per le Audi. I motori disponibili sono solo due ed entrambi sono turbo benzina boxer: quello base è il 1.6 che eroga 170 cv, mentre quello più performante è un 2.0 da 300 cv (quest'ultimo è lo stesso che montano le versioni WRX). 

Il cambio è stato progettato per risparmiare sui consumi, quindi è un automatico ad 8 rapporti: è stata effettuata questa scelta, perché, essendo l'auto destinata al solo mercato giapponese, le auto presenti in quella nazione sono dotate quasi tutte di cambio automatico.

Dei riferimenti sportivi si ritrovano nelle nuove sospensioni Bilstein con una configurazione leggermente più rigida e la nuova regolazione dello sterzo che è più diretta. Il vantaggio di montare motori boxer, fa sì che l'auto possa mantenere un baricentro più basso, a vantaggio della percorrenza in curva e, come ogni Subaru, anche per la Levorg è destinata la trazione integrale.

Per ora è disponibile solo in Blu perla

L'unico colore disponibile è un Blu perla, denominato appositamente WR Blue Pearl con abbinati dei cerchi in lega da 18 pollici.

I sedili interni sono in pelle color amaranto (una tonalità che va tra il rosso scarlatto ed il cremisi), mentre esteticamente troviamo una nuova griglia e il doppio scarico al posteriore.

Per quanto riguarda il prezzo, c'è da segnalare che la versione con motore 1.6 costa 28.200 euro, mentre quella con il 2.0 costa circa 32.000 euro. Per restare aggiornato sulle ultime notizie dal mondo dei motori, in alto puoi cliccare sul tasto ''Segui''.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto