Controllare i punti restanti sulla nostra patente a volte può essere un problema, visto che il ministero dei trasporti non sempre è tenuto a comunicarli. A questo punto è opportuno, per evitare di incappare in spiacevoli inconvenienti, tenere sempre sotto controllo la situazione.

Questo passaggio diventa particolarmente importante, onde evitare che per effetto della decurtazione dei punti il saldo finale sia pari allo zero. In tal caso, l'automobilista sarebbe costretto a ripetere l'esame da capo, per essere abilitato nuovamente alla guida.

Pubblicità
Pubblicità

La sentenza della Cassazione

Anche con una recente sentenza, la numero 18174 del 16 settembre del 2016, la suprema corte di Cassazione ha confermato questo orientamento: bisogna controllare autonomamente il proprio saldo dei punti. Così come riportato dal quotidiano di informazione giuridica la legge per tutti, senza aspettare alcuna comunicazione ufficiale da parte dell'amministrazione statale.

Come effettuare la verifica

A questo punto, il problema principale resta quello di capire come effettuare in maniera autonoma il controllo del proprio saldo punti sulla patente. Esistono diversi modi: il primo è quello di registrarsi sul sito (ilportaledellautomobilista.it) che è gestito direttamente dal Ministero dei Trasporti.

Pubblicità

Dalla sezione (saldo punti patente) sarà possibile conoscere la propria situazione. E' poi possibile utilizzare il numero verde: 848782782, chiamabile da rete fissa e solo nei giorni feriali dalle 8.30 alle 17.30. Si può controllare anche dal proprio telefono smartphone, esiste infatti l'applicazione del Ministero dei Trasporti, Ipatente.

Oltre ai punti residui, l'automobilista potrà controllare anche la verifica della copertura dell'assicurazione RC auto, le informazioni sulle limitazioni per i neo patentati, notizie su rinnovo, deterioramento, furto oppure smarrimento della propria patente di guida, ed inoltre le conversioni estere e le patenti di guida speciali.

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità, premi il tasto segui che trovi in alto a destra accanto al nome dell'autore dell'articolo. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto