Qualche giorno fa la FIA ha ufficializzato i nomi dei team ufficiali che si contenderanno il titolo costruttori WRC 2017:

  • Toyota Gazoo Racing wrc;
  • Citroen Total Abu-Dhabi WRC;
  • Hyundai Motorsport;
  • M-Sport Word rally Team.

Grande assente sarà la Volkswagen vincitrice dei 4 trascorsi campionati.

Hyundai, forte del secondo posto ottenuto nella passata stagione ha confermato tutti i precedenti piloti: Neuville, Paddon e Sordo.

Pubblicità
Pubblicità

che piloteranno le i20 Coupè WRC.

Citroen anche ha confermato il trio di piloti 2016: Meek, Lefevbre e Breen a bordo delle DS3 WRC. Assieme parteciperà il team privato PH Sport che però prenderà parte solo ad alcune gare del campionato.

M-Sport parteciperà con la Ford Fiesta WRC pilotata da Sebastien Ogier, (caratterizzata dal numero uno), affiancata dalla seconda vettura ufficiale guidata da Ott Tanak, mentre la terza sarà affidata a Elfyn Evans.

Pubblicità

Toyota invece é la debuttante, assente dal 1999, il team si presenterà con la Yaris WRC sviluppata da Tommi Makkinen e pilotata da: Juho Hanninen, Jari Matti Latvala ed Esapekka Lappi.

Toyota e Citroen, a differenza di Hyundai e Ford, parteciperanno al mondiale con due sole vetture.

Novità previste dal regolamento WRC 2017

I propulsori saranno dotati di un flangia del turbo maggiorata da 34mm a 36mm con pressione del boost tarata a 2,5 bar.

Le potenze aumenteranno dai precedenti 300cv a 380cv. Il peso delle vetture sarà ridotto di 25 kg e sarà reintrodotto il differenziale centrale controllato elettronicamente. Ultime varianti del regolamento sono l'allargamento della carreggiata da 1820mm a 1870mm e alettoni al posteriore più grandi.

Il WRC 2017 propone così di offrire maggior spettacolo, con vetture più larghe e più potenti, che si contenderanno lo scettro della pluri vincitrice Volkswagen oramai fuori dai giochi.

Il mondiale 2017 sarà trasmesso interamente da Red Bull TV con ospiti vari, ad iniziare con il commento di Mark Weber fino a seguire a Sèbastien Loeb, che si avvicenderanno ad altri illustri piloti nelle varie tappe del campionato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto