Ormai sappiamo quanto le prestazioni, in termini di velocità e scatto, delle automobili elettriche siano superiori rispetto ai motori a combustione. Certo, le automobili vanno "elettrificandosi" non per garantirci prestazioni sportive migliori, ma per combattere l'inquinamento delle nostre città; ma la sola razionalità non ha mai portato a grandi risultati, specie in campo automobilistico, caratterizzato da un'aura di passione.

Perché l'auto è molto più di un mezzo di trasporto. Così anche alle vetture "sostenibili" viene chiesto d'essere più frizzanti e fortunatamente, come detto, le prestazioni in elettrico lo permettono.

I proprietari reclamano, la BMW risponde

Secondo molti proprietari, il gioiellino elettrico di BMW, la "i3", manca di grinta. Immediatamente BMW corre ai ripari soddisfacendo la richiesta, portando al prossimo Salone dell'Automobile di Francoforte (12-24 settembre), la nuova BMW ''i3s".

I reclami si traducono in un restyling che ha dato un aspetto più grintoso al veicolo. I designer hanno ridisegnato la parte bassa del frontale dell’auto, ripulendo il frontale con delle linee e forme orizzontali che, secondo la BMW, donando l'impressione di una vettura ben salda sull'asfalto allargandone otticamente il taglio anteriore. Cambia anche il sistema di illuminazione dei fari (a led) ed il disegno delle frecce, il tutto incorniciato da nuove colorazioni di carrozzeria.

Cambia anche dentro, con nuovi materiali e colori dei rivestimenti, tutti in ottica "sport". Debutta anche il sistema di infotaiment "BMW iDrive 6" con uno schermo da 10 pollici ed un menu più chiaro ed accattivante. Caratteristica funzionale interessante di questo sistema è la capacità di indicare la possibilità di parcheggi liberi in strutture indicate.

Prestazioni più esaltanti

La potenza della i3s è di 184 CV (14 CV in più) sempre erogati dal motore elettrico coadiuvato dalla batteria da 33 kW.

La maggiore potenza grava marginalmente sull'autonomia, che comunque si attesta intorno ai 300 km. Migliora lo scatto, che di riduce a 7 secondi sullo 0-100 km/h, e la mappatura del sistema di controllo della trazione, che migliora le prestazioni nelle situazioni critiche dando possibilità al sistema di far scodare l'auto per riequilibrare l'assetto di marcia. Aumenta anche la sezione delle gomme da 20 pollici. Sarà comunque disponibile anche la versione standard, con potenza di 170 CV.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto