Sono numerose le promozioni lanciate nel mese di settembre da parte delle case automobilistiche. Le offerte sono di vario genere e coinvolgono vetture di qualsiasi dimensione, dalle piccole city car fino ai grandi SUV. Chi è intenzionato a cambiare veicolo in questo momento, ha la possibilità di accedere ad iniziative commerciali che prevedono finanziamenti rateali per l’acquisto, nonché rottamazioni con incentivo. Di seguito vi illustriamo le proposte di Opel, Renault e Citroen.

Offerte di Opel su Karl, Mokka X e Astra

Il marchio tedesco rinnova la promozione ‘Scelta Opel’, grazie alla quale rateizzare l’acquisto di una nuova vettura.

La Karl a GPL è disponibile a 11.800 €. Il finanziamento (TAN 5,95% - TAEG 8,85%) prevede il versamento anticipato di 4.300 €, con 35 rate da 140,24 € ed una maxi rata finale da 4.507,30 €. Simile è l’offerta relativa alla Mokka X a GPL, che viene venduta a 19.100 €. La formula finanziaria (TAN 5,95% - TAEG 7,59%) consente di pagarla in 35 mesi con quote da 190,24 €, versando in anticipo 6.030 € e pagando poi una quota alla chiusura del contratto da 9.431,10 €. Se non si vuole scegliere una vettura alimentata a GPL, troviamo la Astra CDTI a 21.550 €. Il finanziamento (TAN 5,95% - TAEG 7,47%) permette di pagarla in 35 rate da 254,95 €, a fronte di un anticipo di 6.530 €, con saldo finale di 9.324,00 €.

Offerte di Renault sull’intera parco auto

La casa automobilistica francese ha deciso di offrire vantaggi ai propri clienti. Questi vanno ad interessare l’intera gamma dell’azienda. Si parte da un minimo di 3.000 € per la Twingo e si arriva ad un massimo di 6.500 € per la Scénic. I vantaggi riguardano anche Clio (5.000 €), Captur (4.500 €) e Kadjar (6.000 €).

Offerte di Citroën sulla gamma C4

L’azienda transalpina propone il finanziamento ‘Linea Prime’ a coloro che effettuano una rottamazione dell’usato. Tra le vetture interessate c’è l’intera gamma C4. Partiamo dalla C4 Cactus a 14.650 € (TAN 4,5% - TAEG 6,72%), che prevede un anticipo di 4.600 € ed il pagamento di 72 rate da 205,29 €.

Scegliendo la C4 Aircross (TAN 4,5% - TAEG 6,02%), invece, la spesa è pari a 20.600 €, con le quote mensili da 325,24 € e versamento anticipato di 4.000 €. A disposizione la C4 Picasso ad un prezzo di 18.400 € (TAN 4,5% - TAEG 6,07%), con anticipo di 4.050 € e mensilità da 284,25 €. Infine, c’è la C4 classica a 15.500 € (TAN 4,5% - TAEG 6,7%). In questo caso le 72 rate sono da 208,73 €, a fronte di un versamento anticipato di 5.350 €. Vi lasciamo invitandovi a seguirci per ricevere altre notizie sui motori.

Segui la nostra pagina Facebook!