Palazzo Fondi ospiterà i primi tre appuntamenti di Write On Label, il nuovo ambizioso progetto che vuole portare il meglio della musica da club a Napoli. Il legame tra la città e la musica ha una tradizione millenaria ed è su questo principio che gli organizzatori vogliono aprire le porte di Napoli anche alla musica elettronica: dall'house alla deep, passando per la tech-house e il funk, senza alcun limite. WOL, acronimo di Write On Label, vuole dare un nuova casa a tutti gli amanti della musica da club e dell'atmosfera del clubbing: dai DJ, fino alle band live.

Il primo appuntamento è fissato per il 7 giugno, quando Palazzo Fondi, uno dei fiori all'occhiello dell'architettura partenopea, ospiterà i primi artisti di questa rassegna: i Funk Rimini, Luis Radio e Dj Frohike.

Chi sono gli artisti di WOL a Palazzo Fondi il 7 giugno: i Funk Rimini

Arrivano a Palazzo Fondi i Funk Rimini, una poliedrica band di origine romagnola che ha raggiunto il successo in tutta Italia. Nati come un collettivo impegnato nell'organizzazione di feste e jam session sulla Riviera Romagnola, dal 2015 sono stati investiti dal fuoco del funk, si sono evoluti in una band e hanno iniziato a suonare nei maggiori Festival nazionali.

Per la prima volta arrivano a Palazzo Fondi grazie a WOL, il nuovo format che vuole declinare la musica da club in ogni sua forma. Nonostante il nome che hanno scelto, i Funk Rimini non si fermano solo al funk, ma variano dal future funk al nu soul, fino all'hip hop e broken beat. Si lasciano influenzare dal brainfeeder con l'ausilio di synth d'annata, batterie elettroniche, basso, chitarra e di una vocalità live che crea un'atmosfera avvolgente.I Funk Rimini hanno attirato fin da subito l'attenzione di grandi intenditori, come Rockit, che li ha definiti capaci di avvicinare al loro genere un'enorme platea di pubblico che "è alla ricerca di questo sound ma ancora non lo sa". Saranno proprio loro ad aprire l'appuntamento del 7 giugno: l'inizio della serata è previsto per le 21:30.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Concerti E Music Festival

7 giugno: per la prima volta a Palazzo Fondi arriva Luis Radio

A seguire, sarà la volta di Luis Radio, uno dei più grande producer e uno dei DJ più influenti della Old School in Italia, oltre che un veterano della scena house nazionale. Ha iniziato la sua carriera nei primi anni '80 e nel 1989 è sbarcato nei principali locali romani. Dal '97 ha iniziato la sua carriera di produttore con la fondazione di due etichette discografiche: Equal e Nitro Records. Nella sua carriera trentennale vanta collaborazioni dal calibro di Sabrinahh Papa, Carole Sylvan, Rochelle Fleming, Darryl D’Bonneau e tanti altri.

Con la sua musica non ha conquistato solo la scena italiana, ma ha aperto una breccia anche nel mercato statunitense, muovendosi tra locali e Festival, da New York a Miami, passando per San Francisco e San Josè.

DJ Frohike: un veterano a Palazzo Fondi

Dj Frohike è un veterano della scena napoletana, che ha suonato nei maggiori eventi e festival della regione. Con il suo repertorio che passa dal soulful, all'house classic e il gospel house, fino alla musica elettronica come deep house e tech-house, è pronto ad intrattenere tutto il pubblico amante della via da club che WOL vuole di riunire in una sola location.

L'appuntamento, allora, è per il prossimo 7 giugno, per il primo dei tre eventi previsti nella magnifica cornice di Palazzo Fondi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto