I social network rappresentano l'evoluzione delle comunità virtuali nate con Internet.Negli anni sono state affinate le tecniche di presentazione proponendo un'interfaccia più alla portata di tutti, la possibilità di avere un minimo di garanzia circa l'identità degli interlocutori e l'aumento dell'esperienza che ciascun utente può condividere con il network. Queste ed altre caratteristiche hanno fatto sì che i social diventassero un must have per tutti, indistintamente si tratti di anziani o di bambini, di ragazzi poco più (o poco meno) adolescenti, privati o aziende.

L'impatto sulla società

Social network;le due parole forse più inflazionate del momento.

Ci siamo chiesti quale impatto hanno sulle caratteristiche e sulla struttura di una rete sociale? Al momento ci interessa prendere in considerazione solo un aspetto minimo e a tendenza assai positivo, dell'infinito mondo che riguarda i social.

I punti cardine del cambiamento sociale in atto li fornisce una nuova disciplina, la scienza delle reti. L'obiettivo è quello di comprendere le caratteristiche delle aggregazioni sociali e le modalità con le quali queste si trasformano in un lasso di tempo veloce secondo i tempi stabiliti per i cambiamenti sociali.

"Nella vita di tutti i giorni i legami cosiddetti forti hanno un ruolo centrale nella vita di ciascuno. Hanno però un impatto molto meno positivo sulla capacità di allargamento della rete sociale: sono i legami deboli quelli che ci permettono di uscire dal perimetro delimitato dei legami forti". La citazione di G. Riva punta la luce su un aspetto importante dei social network: essi creano un altro mondo, un'altra rete sociale.

Ibrida, malleabile e dinamica, molto più di quella cui siamo abituati. La psicologia sociale e la scienza delle reti inviano dati chiari: nel mondo quotidiano la possibilità di modificare la propria posizione, qualsiasi essa sia, o aumentare le proprie relazioni sociali, è molto scarsa

Questa realtà fa si che esista una nuova esperienza sociale e una nuova identità sociale. Con quanto appena affermato non si vuole sottolineare altro che un aspetto positivo dell'utilizzo - sano - dei social network.

E' ovvio che proprio la natura ibrida dei social, abbia due facce, una positiva l'altra negativa, una in grado di creare nuove possibilità, come abbiamo appena visto, l'altra in grado di creare nuove problematiche.

Segui la nostra pagina Facebook!