L'edizione del fortunato talent di Maria De Filippi sta regalando quest'anno, come non mai, news e colpi di scena. Ma quello che preoccupa è l'ondata di polemiche che si è innescata già a partire dalle prime puntate e che sembra non voler cessare col passare dei giorni. Anzi, in aggiunta alle polemiche tra giudici e ragazzi, tra giudici e giudici e tra insegnanti e ragazzi, si aggiungono ora anche i pesanti litigi proprio tra i ragazzi stessi. Insomma, in questa edizione pare che non si salvi proprio nessuno.

I litigi tra i giudici

Il caso più eclatante è stato il battibecco, poi degenerato anche sui rispettivi profili Twitter, tra Heather Parisi e Simona Ventura in merito all'argomento "Biondo". La prima lo crocifigge senza troppi giri di parole, accusandolo di essere un autore vuoto e sciatto e un cantante altrettanto poco credibile che usa per di più l'autotune, ingannando deliberatamente gli insegnanti e autofavorendosi nei confronti degli altri ragazzi.

La seconda invece lo difende a spada tratta, proclamandolo il giusto idolo delle ragazzine che vedono in lui canzoni del tutto orecchiabili e ballabili, unite al fascino di un giovane biondino dallo sguardo furbo e accattivante.

Di nuovo Heather si è resa protagonista di un dissapore anche con la maestra Celentano, in occasione di un'esibizione di Bryan che lei ha trovato "noiosa", offendendo quindi il ballerino classico e la stessa maestra che da sempre sostiene quanto la danza classica sia il pilastro di tutta la danza in generale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Amici Di Maria

I dissapori tra gli insegnanti e i ragazzi

Ai litigi tra insegnanti e ragazzi, siamo forse più abituati, anche se quest'anno, sembrano essere più accesi.

Passiamo da uno sguardo fulminante che Zic riserva al maestro Di Francesco in pieno serale, alle frasi di Zerbi lanciate contro Einar e Matteo, accusando il primo di essere perennemente "nascosto dietro le proprie emozioni" e "sempre uguale" il secondo, causando le giuste ire dei ragazzi che invece sostengono l'esatto opposto.

Di nuovo la maestra Celentano che critica la ballerina Valentina, definendola addirittura "disgraziata", per quanto poco adatta sia sul palco e in confronto ai ballerini professionisti che ballano con lei le coreografie del serale.

Ma ben più grave è stato l'episodio in cui proprio la stessa Valentina e Zic hanno definito la maestra di classico "arpia e str**za", rendendo necessario un intervento della stessa insegnante che, pur avendo la facoltà di eliminarli entrambi, ha deciso di non farlo, "perchè sarà il pubblico a giudicarli".

E anche i ragazzi non si sono risparmiati

Quello che sconcerta di più, però, è vedere come ragazzi che hanno più o meno la stessa età e che inseguono tutti un sogno, chi quello della musica, chi quello della danza, non riescano ad essere solidali l'uno con l'altro. Nel caso in cui Bryan ha accusato Luca di avere tacchi più bassi nella prova proibitiva di ballo, si è scagliato Zic, definendo il ballerino colombiano una persona "schifosa", con una vita "schifosa".

Lo stesso Zic avrebbe definito Carmen una "poverina" per averlo consolato. Insomma, quello che si può definire uno screzio tra concorrenti sta prendendo una piega poco consona per un programma di giovani talenti.

Il fatto poi che il talent si chiami Amici, a questo punto è proprio il paradosso. E, visto che ormai da due puntate nessuno viene eliminato, ci si chiede per quanto ancora potrà durare questo che a tutti gli effetti è diventato un vero e proprio campo di battaglia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto