Nonostante non abbia brillato nel corso dell’ultima tornata elettorale per le elezioni amministrative, il Movimento 5 Stelle resta il primo partito del paese. A dirlo è l’ultimo sondaggio condotto da Lorien. Le elezioni politiche, si sa, sono ben diverse da quelle locali, ed in questo contesto i pentastellati sembrano poter dare davvero filo da torcere al Partito Democratico di Matteo Renzi.

Ecco i dati dell’ultimo sondaggio

Stando ai dati diffusi dall’istituto, il M5S tiene botta almeno a livello nazionale, con il suo 29,5%, mentre il Partito democratico si attesta al 28,6%.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Politica

Ma il dato più interessante riguarda il centrodestra ed in particolare la Lega Nord. Infatti, il partito guidato da Matteo Salvini arriva a toccare quota 15%, raggiungendo un dato significativo per il centrodestra e il partito stesso.

A farne le spese è Forza Italia, il partito di Silvio Berlusconi è in affanno, crollando al 12,5%. Resta invariato invece il dato di Fratelli d’Italia con il suo 3% e quello di Alternativa Popolare. Calano i partiti della sinistra, con Sinistra Italiana, il movimento di Giuliano Pisapia, Campo Progressista e Articolo Uno che si attestano tutti intorno al 2%. La strada è ancora lunga per raggiungere il numero di voti necessari per poter sedere in Parlamento. Lorien ha poi diffuso anche i dati relativi al lavoro dell'esecutivo ed in particolar modo sulla fiducia che i cittadini italiani ripongono nel governo. Anche qui, troviamo un calo di circa 2 punti percentuali, attestandosi l'esecutivo guidato da Gentiloni solamente attorno al 43% dei consensi.

Il sondaggio di Swg sul futuro dei figli

Dal sondaggio dell’istituto Swg emerge che 3 italiani su 4 sono preoccupati per il futuro dei propri figli.

Un dato non certo incoraggiante e che dimostra la scarsa fiducia che i cittadini hanno sull'operato del governo. La questione generazionale è stata al centro di molte agende politiche, ma nessun governo sembra essere riuscito a trasmettere la giusta tranquillità agli italiani [VIDEO], in particolar modo facendo riferimento ad un tema così importante come il futuro dei propri figli. Stando ai dati del sondaggi, gli italiani pensano che il futuro per i propri eredi sia per lo più preoccupante, insicuro, complesso, in salita e nebuloso.

Per restare sempre aggiornato sugli ultimi sondaggi politici premi il tasto segui che trovi in alto a destra accanto al nome dell’autore di questo articolo.