Qualcuno diceva che i risultati sarebbero stati pubblicati dopo le Elezioni politiche del 4 marzo 2018, altri dicevano che non sarebbero mai stati pubblicati, altri ancora hanno insinuato che i risultati delle votazioni sono stati manipolati, ma dopo le polemiche dei giorni scorsi, con un post sul suo blog, il MoVimento 5 Stelle rende noti i risultati delle parlamentarie M5S ed i voti presi da ciascun candidato.

I risultati delle Parlamentarie

Come riportato su ilblogdellestelle.it, alle ''primarie online'' per la scelta dei candidati ai collegi plurinominali, gli iscritti certificati che hanno preso parte alla votazione sono stati:

-per la Camera dei Deputati 39.991 iscritti per un totale di 92.870 voti

-per il Senato 38.878 iscritti per un totale di 86.175 voti

Ricordiamo che le parlamentarie M5S si sono svolte martedì 16 gennaio e mercoledì 17 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 21:00 sulla piattaforma Rousseau del MoVimento 5 Stelle e che la candidatura era aperta a qualsiasi cittadino italiano anche se non iscritto al M5S.

Con questa consultazione online il M5S ha scelto i candidati ai collegi plurinominali di Camera e Senato per le elezioni politiche del 4 marzo 2018

Potevano votare tutti gli iscritti certificati (cioè coloro che risultavano iscritti entro gennaio 2017 e che avevano confermato la propria identità) al sito del M5S, ed ognuno di loro aveva a disposizione 3 preferenze per la Camera dei Deputati e 3 preferenze per il Senato.

Dopo qualche giorno dallo svolgimento della consultazione online, il MoVimento aveva reso noti i nomi devi vincitori e delle riserve che prenderanno il posto degli eventuali ritirati, ma non il numero di voti presi da ciascun candidato. Questa scelta aveva suscitato qualche polemica anche tra i partecipanti alle parlamentarie che, non avendo visto il loro nome scritto sulla lista i vincitore e non potendo conoscere il numero di voti da loro presi, avevano minacciato anche azioni legali.

Sicuramente il MoVimento 5 Stelle, con la pubblicazione dei risultati, vuole porre fine a tutte le polemiche dei giorni scorsi e alle accuse infondate di qualche avversario politico che aveva insinuato che le consultazioni online del M5S sono spesso manipolate e che non rispecchiano la volontà della maggioranza dei votanti.

Collegandosi al blog del MoVimento 5 Stelle: www.ilblogdellestelle.it, è possibile scaricare la lista dei candidati con il numero di voti presi da ciascuno di loro.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la pagina Elezioni Politiche
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!