Intervenuto a Radio Radicale, il deputato Simone Baldelli di Forza Italia ha espresso le sue impressioni e valutazioni sui contenuti della legge di bilancio M5S-Lega, sul ruolo istituzionale rivestito dal Parlamento italiano e sulla proposta del M5S di ridurre le indennità dei parlamentari.

Baldelli: 'I signori del governo stanno facendo peggio dei loro predecessori'

Intervistato da Lanfranco Palazzolo, il deputato forzista sul lavoro del Parlamento e sui contenuti della legge di bilancio ha dichiarato: "Il Parlamento ne è uscito mortificato e gli attuali governanti dovrebbero far tesoro del discorso di fine anno del nostro capo dello Stato.

Pubblicità
Pubblicità

E' stata una manovra presentata con tantissimo ritardo e che è stata approvata di corsa a colpi di fiducia. Questi signori del governo hanno fatto molto peggio dei loro predecessori".

'Di Maio e Di Battista esperti nelle operazioni propagandistiche'

Per quanto concerne la proposta del Movimento 5 Stelle di diminuire le indennità dei parlamentari, l'ex segretario generale dei giovani di Forza Italia ha poi aggiunto: "Premesso che l'ultima e l’unica volta che sono diminuite le indennità dei parlamentari è accaduto sotto il Governo Berlusconi.

Pubblicità

Questa di Di Maio e di Di Battista è un’operazione di propaganda inutile. Dovrebbero fare provvedimenti utili come abbassare le tasse e creare nuovi posti di lavoro. Purtroppo quello del reddito di cittadinanza è un provvedimento che indebita il Paese e che scontenterà quelli che si aspettano 780 euro al mese. Non saranno 780 euro al mese e non spetterà a tutti. Tra un paletto di qua e un paletto di là, finirà come per le 80 euro di Renzi".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica M5S

'Appena entrerà in vigore il reddito di cittadinanza, molti ne rimarranno delusi'

L'ex vicepresidente della Camera dei Deputati ha concluso il suo intervento ai microfoni di Radio Radicale soffermandosi sui possibili effetti che la manovra finanziaria M5S-Lega produrrà per il Paese: "Io prevedo un effetto negativo per il Paese perché ci fa spendere soldi per un qualcosa che non è un investimento produttivo, non produce posti di lavoro, non fa funzionare meglio le imprese e non migliora la vita dei cittadini italiani che vogliono camminare a testa alta costruendo un Paese migliore.

E soprattutto deluderà quei tanti che il reddito di cittadinanza se lo aspettano in un certo qual modo, così come gli è stato promesso. E invece non sarà così".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto