Silvio Berlusconi non ha mai avuto parole tenere nei confronti del governo attualmente in carica. Il sodalizio che oggi compone la maggioranza è visto quasi come il fumo negli occhi dal Cavaliere. Più volte ha manifestato la sua preoccupazione per il Paese nelle mani del Movimento Cinque Stelle ed allo stesso tempo non ha risparmiato stilettate alla Lega, rea di aver tradito il programma del centro-destra abbracciando un programma troppo "grillino".

Pubblicità
Pubblicità

E fa particolarmente rumore l'uscita odierna in cui, senza giri di parole, si scaglia contro il 50% degli italiani che ancora oggi manifesta una certa fiducia nei confronti di chi attualmente occupa i banchi governativi in Parlamento.

Il centro-destra sta cambiando conformazione

Silvio Berlusconi, nonostante abbia oltrepassato gli ottanta anni, ha scelto di scendere in campo per le europee in prima persona. Una scelta fatta per aiutare l'Italia e per arginare quella che sembra un'onda incontrollabile.

Silvio Berlusconi attacca i cittadini che ancora credono in questo governo.
Silvio Berlusconi attacca i cittadini che ancora credono in questo governo.

Quella che oggi vede il Movimento Cinque Stelle uscito vincitore dalle ultime politiche, ma anche e soprattutto una Lega che, sondaggi alla mano, sembra destinato a diventare il partito guida della coalizione un tempo guidata dalla corrente forzista. Non a caso più volte Salvini ha preferito glissare sulla possibilità di un ritorno in campo con il vecchio centro-destra, ormai ineluttabilmente destinato a cambiare conformazione. L'ultima affermazione di Berlusconi, arrivata poche ore fa, che manifesta un certo dissenso verso un governo di cui anche la Lega fa parte non contribuirà certo a rasserenare gli animi in vista di una riproposizione di una coalizione, destinata a mutare visto il corso degli eventi.

Berlusconi ritiene co...ne chi ha fiducia nel governo

Berlusconi non si rassegna all'idea che, ancora oggi e dopo quasi un anno di lavoro dell'attuale esecutivo, ci sia ancora più del 50% degli elettori che nutre fiducia in Giuseppe Conte e nella sua squadra.

Pubblicità

"Non ci credo - tuona - che più di un italiano su due guarda queste persone con rispetto, pensando che siano persone capaci". Poi lancia un monito, ritenendo che gli italiani dovrebbero essere preoccupatissimi per la situazione attuale. Allo stesso modo enuncia quello che dovrebbe essere un dubbio amletico ogni volta che un italiano si guarda allo specchio: 'Domandatevi sono un co...ne o una persona intelligente? Risposta: sei un co...ne!".

Ecco la testimonianza video raccolta e pubblicata sul proprio canale Youtube da Vista Agenzia Televisiva Nazionale:

Leggi tutto e guarda il video