Gli ultimi dati economici negativi, certificati anche dal governo gialloverde attraverso il Def (Documento di economia e finanza), stanno letteralmente mettendo le ali ai piedi dei numerosi avversari politici di M5S e Lega. La bassissima crescita dell’economia italiana nel 2019, stimata intorno allo 0,2%, unita all’aumento di deficit e debito, sono benzina nei motori delle opposizioni.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le tante critiche mosse al premier Giuseppe Conte e i suoi due vice, Luigi Di Maio e Matteo Salvini, spicca per originalità quella formulata da Anna Maria Bernini, capogruppo in Senato di Forza Italia, il partito di Silvio Berlusconi. La valchiria berlusconiana ha pubblicato un post sul suo profilo Facebook in cui attacca pesantemente il presidente del Consiglio utilizzando l’arma a doppio taglio dell’ironia. La definizione di “premier del Mulino Bianco” utilizzata dalla Bernini, infatti, non è andata proprio giù ai numerosi sostenitori dei 5 Stelle sui social network. E i commenti offensivi e minacciosi nei confronti dell’autrice del post non hanno tardato ad arrivare numerosi.

Anna Maria Bernini attacca il premier Giuseppe Conte
Anna Maria Bernini attacca il premier Giuseppe Conte

Il post della Bernini contro Giuseppe Conte: ‘Bocciato in matematica e in astrologia’

Sono passate solo poche ore dal momento in cui il governo guidato da Giuseppe Conte ha certificato, attraverso il Def, la situazione di semi stagnazione in cui rischia di finire l’economia italiana nel 2019. Il governo gialloverde si dimostra comunque ottimista, sicuro che le misure adottate (reddito di cittadinanza, quota 100, sblocca cantieri etc) daranno i loro frutti a partire dalla seconda metà dell’anno.

Pubblicità

D’altronde, è stato lo stesso Conte ad archiviare come una “battuta di reazione” le sue dichiarazioni dei mesi scorsi in cui prediceva che quello in corso sarebbe stato “un anno bellissimo”. Giustificazioni che non hanno assolutamente accontentato Anna Maria Bernini. La pasionaria azzurra classe 1965 ha preso carta e penna virtuali per pubblicare sul suo profilo Facebook un fotomontaggio in cui si vede il disegno del famoso ‘Mulino’ della pubblicità, sormontato da una bandiera italiana e dalla scritta a lettere cubitali ‘Conte premier del Mulino Bianco’.

Le reazioni dei social M5S: ‘Tu invece sei quella del Mulino Nero e delle feste di Arcore’

Ma la Bernini ha pensato bene di aggiungere anche un commento alla già ironica sfida lanciata al presidente del Consiglio. Secondo lei, infatti, è giunto “il tempo delle pagelle” per Giuseppe Conte che si merita di essere “bocciato in matematica e in astrologia” perché, “sbagliando conti e previsioni è riuscito a pronosticare un anno bellissimo”. Un fatto che sarebbe evidente solo a lui “dal balcone di Palazzo Chigi”, lo attacca ancora la Bernini, ma non certo “per gli italiani”.

Pubblicità

Insomma, Conte è “un premier del Mulino Bianco che descrive un’Italia che non c’è”. Logico che delle accuse così pesanti, condite anche da un sarcasmo insopportabile, dovessero scatenare una tempesta sui gruppi social legati al M5S. Uno tra i tanti commenti, solo per fare un esempio, è quello di una certa Paola La Gabbiana sul gruppo pentastellato ‘Movimento 5 Stelle governiamo l’Italia’. “Ma come ti permetti di criticare un premier come Conte che è troppo per bene per te?

Pubblicità

- scrive la grillina rivolgendosi ad Anna Maria Bernini - tu invece Anna Mariuccetta sei quella del Mulino Nero e delle feste di Arcore”.

M5S
Leggi tutto