Alla festa di Articolo Uno, oltre a Massimo D'Alema e ad Alexis Tsipras, parteciperà anche Giuseppe Conte: il presidente del consiglio parteciperà ad un dibattito il prossimo 19 settembre, e insieme a lui interverranno Loredana De Pretis e Federico Fornaro, capigruppo di LeU al Senato e alla Camera. La sua partecipazione non è però una novità, risultato dell'alleanza tra il M5S e il centrosinistra, ma è stata confermata già nel mese di luglio.

La partecipazione di Conte

Il prossimo giovedì alle ore 18:00 il Premier Giuseppe Conte parteciperà alla festa di Articolo Uno, che prende il nome di Unica: l'evento si terrà dal prossimo 18 al 22 settembre a Roma alla Città dell'Altra Economia, nel cuore di Testaccio che è, fanno notare alcuni ironicamente, il quartiere più 'giallorosso' della città, riferendosi evidentemente al tifo per la squadra di calcio della Roma.

Dalla direzione nazionale di Articolo Uno, Arturo Scotto spiega che il nome del Presidente del Consiglio era stato confermato già in estate, con un quadro politico totalmente diverso, con il governo giallo-verde ancora in piedi: in estate infatti Giuseppe Conte aveva dato la sua disponibilità a partecipare all'evento. Ed è chiaro come in questo momento, in cui ha ottenuto da poco la fiducia il governo che vede insieme MoVimento Cinque Stelle, Partito Democratico e Liberi e Uguali, la presenza di Conte alla festa di Articolo Uno risulti più che mai significativa, visto che il Premier parteciperà al primo evento pubblico dopo la formazione del governo giallo-rosso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica M5S

C'è anche chi parla come la prossima possa essere l'ultima festa di Articolo Uno, visto il probabile ritorno nel Pd, ma il deputato Nico Stumpo replica sostenendo che si mira a costruire un centrosinistra più ampio e forte e che possa diventare maggioritario. Dello stesso avviso Arturo Scotto che sottolinea come il nuovo governo nasca proprio sotto l'auspicio di un nuovo centrosinistra.

Eventuale ritorno nel PD

Oltre al Presidente del Consiglio parteciperanno anche alcuni dei volti più noti del centrosinistra italiano, come Massimo D'Alema, Pier Luigi Bersani, Roberto Speranza, neo ministro della Salute, e il segretario dei Dem, Nicola Zingaretti.

Per quanto riguarda il programma della festa, dopo l'intervento di Conte il 19 settembre interverrà anche la leader della Fiom Francesca Re David, e il giorno seguente, venerdì 20, sarà ospite Alexis Tsipras, ex premier greco. Parteciperà anche il giornalista e neo presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, e l'ultimo giorno, domenica 22, ci sarà un doveroso omaggio allo scrittore Andrea Camilleri con la partecipazione del magistrato e scrittore Giancarlo De Cataldo, autore del celebre Romanzo Criminale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto