Come oramai ogni lunedì sera, anche questo 18 novembre, il Tg di La7 condotto e diretto da Enrico Mentana ha divulgato il sondaggio elettorale sugli orientamenti di voto realizzato da SWG nei giorni precedenti. Una rilevazione che arriva proprio alla vigilia dell'inizio della discussione parlamentare della Manovra economica. I dati evidenziano che il centrodestra unito, complessivamente considerato, sarebbe saldamente sopra al 50% dei consensi.

Sondaggio SWG: lieve calo per Lega e PD, cresce il M5S

Come ormai accade da diversi mesi rimane saldamente il primo partito italiano secondo tutti i sondaggi la Lega di Matteo Salvini, che questo 18 novembre la SWG accredita precisamente al 34,0%, un consenso che sarebbe in calo dello 0,5% rispetto alla rilevazione del medesimo istituto fatta nella settimana precedente.

Al secondo posto fra i partiti italiani c'è il Partito Democratico, che viene dato al 18,3%, in calo dello 0,3% rispetto al 18,6% rilevato l'11 novembre, nonostante la recente convention di tre giorni che i dem di Zingaretti hanno svolto a Bologna nel weekend appena trascorso.

Fra le forze di Governo cresce invece il consenso del Movimento 5 Stelle, che oggi sarebbe precisamente al 16,2%, quindi in aumento dello 0,4% negli ultimi sette giorni.

Scende nei sondaggi Italia Viva, stabile la Meloni, crescono Forza Italia e la sinistra

Secondo i sondaggi divulgati da SWG questo 18 novembre fra le altre forze politiche rimane stabile Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, al 9,5% di cui era già accreditato la scorsa settimana.

Mentre un lieve aumento lo avrebbe Forza Italia, oggi dato al 6,4%, cresciuto dello 0,2% in sette giorni. Questi numeri, sommati a quelli della Lega, darebbero come risultato il 49,9% e aggiungendo ad essi anche Cambiamo! di Giovanni Toti (sondato oggi all'1,1%), si otterrebbe precisamente il 51,0% per l'intera area di centrodestra.

Fra le forze che sostengono il Governo invece è data in calo Italia Viva, data precisamente al 5,0%, e in discesa dello 0,6% rispetto a quanto la stessa SWG assegnava una settimana fa al movimento di Matteo Renzi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Politica M5S

Sempre nell'ambito della maggioranza governativa sono date in crescita invece Articolo Uno e Sinistra Italiana - ovvero i soggetti che aderiscono al gruppo parlamentare di Liberi e Uguali - complessivamente sondate oggi al 3,3% (con un +0,3% in una settimana).

I Verdi sarebbero al 2,3% (con una crescita dello 0,4% in sette giorni), mentre +Europa all'1,7% (ovvero in crescita dello 0,2%).

Infine le "altre liste" considerate complessivamente sarebbero date al 2,2%. Mentre il 37% degli intervistati non si è espresso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto