L'IHME, Istituto per le Misurazioni e la Valutazioni delle Salute, ha pubblicato uno stima sul numero di decessi per il Coronavirus. Secondo le stime, il picco della pandemia in Europa si avrà nella terza settimana di aprile e i contagi si estenderanno al sud del continente europeo.

Secondo questo studio, l'Italia avrebbe già superato la fase di picco e potrebbe raggiungere la quota 'zero decessi' nel mese di maggio. Secondo la stima al prossimo 4 agosto il nostro Paese potrà contare 20.300 vittime complessive per il covid-19.

Coronavirus, lo studio dell'IHME

L'IHME ha pubblicato uno studio sul coronavirus e ha fatto alcune stime sulle pandemia in Europa.

L'istituto dell’Università di Washington sostiene che saranno settimane molto dure per molti paesi europei. Il direttore dell'Istituto, il Professore Christopher Murray, non esclude che "il numero dei decessi ecceda le proiezioni attuali per gli Stati Uniti”.

Il numero delle vittime è aggravato dalla domanda di accoglienza ospedaliera che in molti paesi va oltre la disponibilità. Secondo le previsioni, nel Regno Unito si arriverà ad una domanda di oltre centomila posti letto a fronte dei 17.765 attualmente disponibili, poco meno di 25.000 posti in terapia intensiva a fronte dei 799 disponibili.

Coronavirus, l'Italia avrebbe superato il picco

Secondo lo studio, inoltre, alcuni paesi europei, come Italia e Spagna, avrebbero superato il picco dei decessi.

Altri paesi, invece, lo raggiungeranno solo più tardi, nel corso del mese di aprile. I paesi che a breve potrebbero raggiungere il picco sarebbero Olanda, Irlanda, Austria e Lussemburgo. La Romania e la Repubblica Ceca, invece, restano a metà strada rispetto alla traiettoria prevista per questi Paesi.

Altri Stati, come Gran Bretagna, Germania, Norvegia e Grecia, sono ancora nella fase iniziale dell'epidemia di coronavirus e secondo le stime potrebbero veder crescere sensibilmente il numero dei decessi a partire dalla seconda e terza settimana di aprile.

Coronavirus, il traguardo zero decessi in Italia

Se escludiamo possibili ricadute causate da un rilassamento delle misure di distanziamento sociale, l'Italia potrebbe essere tra i primi paesi europei a superare la pandemia di coronavirus. Secondo lo studio dell'IHME, il nostro Paese ha superato la fase di picco, fatta eccezione per la Calabria, il cui picco è previsto per oggi, e la Puglia, che potrebbe raggiungere il picco il prossimo 16 aprile.

La fine della pandemia, che avverrà con il traguardo 'zero decessi', si potrebbe avere il prossimo 19 maggio, a meno che non ci sia un rimbalzo dei contagiati. E alla data del 4 agosto, inoltre, il numero di vittime per il covid-19 in Italia potrebbero arrivare a quota 20.300.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!