È un giorno in cui, nei confronti di Giuseppe Conte, arrivano soprattutto lodi. Al netto del parere critico da parte di qualche esponente dell'opposizione, tra cui Matteo Salvini, emerge una certa soddisfazione per quello che l'Italia è riuscita ad ottenere in Europa in merito al Recovery Fund. Prima che, però, si arrivasse alla nota conclusione degli accordi, su Facebook era arrivata una dura critica nei confronti del presidente del Consiglio. L'autore è il senatore di Idea Gaetano Quagliarello. Quest'ultimo, riprendendo alcune foto dei maggiori leader europei, non era riuscito a fare a meno di notare la strana presenza di Rocco Casalino negli scatti che immortalavano Conte.

Una compagnia unica nel suo genere, alla luce del fatto che tutti gli altri leader dei paesi europei erano stati fotografati da soli.

Casalino: portavoce di Conte spesso nel mirino

C'è dunque anche chi non manca di confermare il proprio pensiero critico nei confronti del premier. Più volte nel mirino degli oppositori è finito il suo portavoce, Rocco Casalino. Nonostante i suoi sostenitori enfatizzino il fatto che abbia due lauree, c'è chi, forse con un po' di pregiudizio, continua a delegittimarlo per aver partecipato, ormai vent'anni fa, al Grande Fratello. Di certo c'è che più volte è stata criticata la comunicazione di Giuseppe Conte, a detta di molti strettamente dipendente dalle strategie scelte dallo stesso Casalino.

Quest'ultimo, stavolta diventa oggetto di un commento del senatore di Idea Gaetano Quagliariello. Con un post apparso sul suo profilo Facebook ha pubblicato un collage di foto in cui si vedono alcuni dei più influenti partecipanti al Consiglio Europeo.

Recovery Fund: Conte si presenta con Casalino

Tra gli altri si notano la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron e la presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen.

Tutti hanno una caratteristica precisa nel momento in cui sono immortalati: sono soli. Una condizione di solitudine fotografata nel momento in cui stanno percorrendo quello che, usando un termine caro al jet set, potrebbe essere definito "red carpet" da cui sono passate tutte le maggiori personalità europee in vista del meeting sul Recovery Fund.

Quello che, invece, non sembra andare giù a Gaetano Quagliariello è il fatto che, invece, il presidente del Consiglio Italiano si muova con la presenza al proprio fianco dello stesso Rocco Casalino. Una circostanza che diventa il presupposto per una pungente considerazione esternata dal senatore a margine della foto pubblicata. "Tutti - scrive - sfilano da soli, soltanto uno sfila in coppia". "Questa foto chiarisce chi ci governa e perché non ci si fida. Gli si può dar torto?". Un interrogativo che, naturalmente, viene posto da una figura che fa parte dell'opposizione, ma che potrebbe anche sollevare discussioni.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!