Il videomessaggio realizzato ieri da Vincenzo De Luca, indirizzato a Flavio Briatore e a Matteo Salvini, sta spopolando sui social. Nel corso dell'ultima diretta Facebook, il governatore della Campania ha inviato gli auguri di guarigione al proprietario del Billionaire di Porto Cervo, scoperto positivo alla Covid-19. Briatore era stato ricoverato lunedì scorso, tra polemiche e sarcasmi: si era presentato all'ospedale meneghino per una prostatite, per poi risultare positivo al tampone. Il governatore ha poi paragonato Salvini a un venditore di cocco.

De Luca, auguri ironici a Briatore

Ieri, Vincenzo De Luca ha fatto la sua consueta diretta Facebook nel corso della quale ha informato i cittadini campani sulla situazione dei contagi nella regione.

Con il suo stile inconfondibile, ha dedicato a Briatore una parte del suo intervento a colpi di battute: "Inviamo un augurio affettuoso a Flavio Briatore che si sta curando, come ha detto lui, per una prostatite ai polmoni", ha detto De Luca che ha poi aggiunto: "I nostri auguri affettuosi gli arrivano anche se ho visto che ha fatto una intervista e sta benissimo, ma gli facciamo un invito sommesso ad essere prudente, a non fare il fenomeno, perché parliamo di cose serie e pericolose". Secondo alcuni commentatori politici, si sarebbe trattato dell'ennesimo show di De Luca in piena campagna elettorale, in vista delle imminenti elezioni regionali in Campania in programma il 20 e 21 settembre.

Di certo, le parole di De Luca sono un'allusione ironica, neanche troppo velata, alle vicende sarde degli ultimi giorni: Briatore si è presentato al San Raffaele di Milano dopo che il suo locale di Porto Cervo è diventato focolaio con oltre 60 persone positive al Coronavirus tra clienti e dipendenti.

Proprio ieri, in un'intervista pubblicata su La Stampa, Briatore ha dichiarato di aver fatto rispettare nella sua discoteca-ristorante le regole anti-contagio: sarebbero stati i clienti ad ammassarsi. L'imprenditore, dimesso dall'ospedale, non è tornato nel principato di Monaco dove risiede: da oggi, ha a disposizione una parte indipendente della grande abitazione milanese dell'amica senatrice di Fratelli d'Italia, Daniela Santanchè.

Sarebbe stato Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e Rianimazione al San Raffaele, a consigliargli di non allontanarsi dalla struttura che lo ha in cura. Briatore non sembra abbia risposto in alcun modo alla provocazione di De Luca.

De Luca contro Salvini: 'Venditore di cocco'

Nella stessa diretta di venerdì, De Luca si è poi scagliato contro Salvini senza mai nominarlo direttamente.

Il leader del Carroccio è stato già bersaglio in passato di attacchi da parte del governatore. Questa volta De Luca ha fatto riferimento all'arrivo del senatore della Lega a Salerno con altri esponenti politici del centro destra per sostenere il candidato alla carica di governatore, Stefano Caldoro. Salvini avrebbe voluto visitare il Covid Center, acquistato dalla Regione Campania e mai aperto nell'ospedale di Salerno. De Luca ha detto che a Salerno è arrivata "una comitiva di sfaccendati per fare demagogia", esponenti politici tutti con la camicia fuori dai pantaloni, secondo la descrizione del governatore.

Alla guida della comitiva "quello che sembrava il leader dei venditori di cocco". Alla portineria dell'ospedale Ruggi di Salerno, li avrebbero scambiati anche per parcheggiatori abusivi.

La spiegazione di De Luca: "Si sono presentati, erano esponenti della politica politicante che volevano fare un giro turistico dentro l'ospedale e una photo-opportunity". De Luca ha precisato che il direttore generale della struttura sanitaria ha spiegato che l'ospedale è un luogo di sofferenza e cura. "Nessuno di nessun partito - ha protestato il governatore - deve mettere piede negli ospedali, nei reparti", tantomeno ora che, per via dell’emergenza Covid, non è concesso nemmeno ai familiari di poter entrare a far visita ai propri cari. Secondo un un sondaggio di Nando Pagnoncelli per il Corriere della Sera, De Luca sarebbe in vantaggio di 21 punti sul rivale del centrodestra Stefano Caldoro.

Salvini replica a De Luca

Non è tardata ad arrivare la replica di Salvini che ha invitato De Luca, invece d'insultarlo, a rispondere ai cittadini campani sui milioni di euro pubblici che sarebbero stati buttati via per ospedali mai inaugurati, né utilizzati. L'argomento, già tirato in ballo dall'ex ministro degli Interni, aveva scatenato la reazione del presidente della Campania. Infine De Luca, ancora senza nominarlo ma definendolo "un esponente politico che è venuto da lontano", lo invita a un confronto pubblico sulla sanità campana "e su quella di qualche regione del Nord, dove come e quando vuole".

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!