The Boss torna in Italia, come sappiamo bene con due date del suo “The River tour.” La prima è il 3 luglio a Milano, stadio San Siro. Per l’appuntamento nel capoluogo lombardo i biglietti messi in prevendita da TicketOne sono andati a ruba in un istante, anche attraverso un circuito di speculazione che si sarebbe scatenato online. E con una certa insistenza circola voce, mai ufficialmente confermata, di una possibile seconda data milanese. Il secondo appuntamento con Bruce Springsteen è quello romano del 16 luglio; di seguito, ecco i dettagli.

The Boss al Circo Massimo

Quella romana inizialmente doveva essere la data di apertura (14 maggio) del tour europeo di Bruce Springsteen, poi per la concomitanza con Race For The Cure, rilevante iniziativa di solidarietà e medicina sportiva, programma e date iniziali sono state cambiate e quella del 16 luglio al Circo Massimo è diventa la data di chiusura del tour nel Vecchio Continente del cantautore e chitarrista statunitense.

Inizio del concerto fissato alle ore 20:00.

Info biglietti: dalle 11:00 di questa mattina i biglietti per il concerto romano di Bruce Springsteen possono essere acquistati in prevendita online su TicketOne e da lunedì 15 febbraio anche nei punti vendita dello stesso circuito. Ricordiamo che non è possibile acquistare oltre 2 biglietti a persona e di essere quanto mai tempestivi perché termineranno nel giro di brevissimo tempo. Posto unico il "prato" del Circo Massimo, prezzo compreso di prevendita: 97,75 euro.

La scaletta di “The River tour”

Accompagnato dalla sua E Street Band il tour di Bruce Springsteen ripropone le 20 canzoni di The River. La scaletta riprende l'ordine di incisione preciso del mitico doppio album del 1980. Fu il disco della grande consacrazione per The Boss, che comprende brani come Hungry Heart, Point Blank, la stessa The River che da il titolo all’album, Sherry Darling, Independence Day, The Ties that Bind.

I migliori video del giorno

In scaletta anche brani tratti da altri dischi come Thunder Road e Born to Run. Il tour europeo è stato anticipato dalla pubblicazione di The Ties That Bind: The River Collection, un cofanetto in 4 CD che oltre ad offrire una vera e propria riedizione dell’LP The River propone anche una retrospettiva ampia di Bruce Springsteen in quel periodo.