Madre Teresa di Calcutta sarà proclamata Santa dalla Chiesa Cattolica. La notizia è stata ufficializzata nei giorni scorsi e Papa Francesco è atteso martedi 15 marzo 2016 a firmare il decreto per la canonizzazione della suora albanese. La monaca, fondatrice delle Missionarie della Carità, fu proclamata beata dal Pontefice Giovanni Paolo II nell'ottobre del 2003, con il processo che ebbe una deroga speciale dato che venne aperto ad appena due anni dalla sua morte, avvenuta il 5 settembre 1997. Tornando all'attualità, Jorge Mario Bergoglio firmerà altri quattro decreti che porteranno alla santificazione di Maria Elisabetta Hesselblad, Stanislao Papczynski, Giuseppe Gabriele del Rosario Brochero e José Sanchez del Rìo.

Canonizzazione Madre Teresa di Calcutta, quando la proclamazione?

Anjezë Gonxhe Bojaxhiu, che in vita ricevette il premio Nobel per la Pace, sta per diventare Santa. La religiosa, che ha trascorso gran parte della sua vita in India tra i poveri e bisognosi, fu beatificata tredici anni fa ed ora con il concistoro ordinario scatterà l'iter di canonizzazione. Come detto in precedenza, il Santo Padre siglerà il decreto a metà marzo ma, in tanti già si chiedono quando ci sarà la proclamazione di santità di Madre Tresa. Ad oggi, viene indicata la data di 4 settembre 2016 come la più probabile, esattamente il giorno prima del l'anniversario della sua scomparsa. La Sorella verrà proclamata Santa con tutta probabilità a Roma, anche se dall'India chiedono che tale appuntamento venga celebrato a Calcutta.

I migliori video del giorno

In realtà, non sembrano esserci in programma viaggi del Papà nel Paese Asiatico, ma dal Vaticano potrebbe presto essere annunciata qualche novità a riguardo. Madre Teresa, nonostante i numerosi miracoli segnalati, sarà canonizzata grazie all'unico riconosciuto dalla Chiesa, ovvero quello di una donna che nel 1998 guarì da un terribile male. Si tratta del caso di Monica Besra, un'indiana a cui le era stato diagnosticato un cancro oltre ad una meningite tubercolarae. Non avendo più denaro per sostenere le cure mediche, decise di dimettersi dall'ospedale dove era ricoverata e di recarsi presso il centro delle Missionarie della Carità. Fu qui che avvenne l'evento miracoloso, con la donna che racconta di essere stata colpita da un fascio di luce proveniente dagli occhi di un immagine di Madre Teresa; successivamente proseguì nelle preghiere appoggiando una piccola medaglietta, di colei che presto diventerà Santa, sulla protuberanza maligna. Il giorno seguente si svegliò libera da ogni i male. Per essere constantemente aggiornati su ulteriori apountamenti religiosi vi invito a seguirmi cliccando sul tasto "Segui".